«Sport movies» Il cinema che corre i cento metri

Il governatore della Regione Lombardia, Roberto Formigoni ha aperto Sport Movies & Tv 2009, l’evento internazionale dedicato al cinema e alla televisione sportiva. Oltre alle massime autorità istituzionali, erano presenti prestigiosi ospiti del mondo sportivo, cinematografico e giornalistico insigniti della «Guirlande d’Honneur». Non ha tradito le aspettative la presentazione - in anteprima mondiale - del film ufficiale delle olimpiadi di Pechino «The Everlasting Flame: Beijing Olimpics 2008» introdotto da Philippe Blanchard e dalla regista Gu Jun. Lo straordinario successo di pubblico (360 posti dell’Auditorium Gaber non sono stati sufficienti) ha indotto il Comitato Organizzatore di «Sport Movies & Tv» a proiettare nuovamente il film per dare la possibilità, a coloro che non hanno potuto presenziare alla prima, di assistere alla proiezione domenica 1 novembre (ore 16.30 - Sala Parlamentino) presso Palazzo Giureconsulti (Piazza Mercanti, 2) a Milano con ingresso libero sino ad esaurimento posti. Inaugurate anche le due mostre «Impronte azzurre: il segno della pallavolo» (Loggiato Esterno e Sala Torre dalle 15.30 alle 22) e «Anteprima Museo dello Sport di Milano» (Sala Esposizioni)che saranno a disposizione del pubblico a Palazzo Giureconsulti fino al 3 Novembre con ingresso gratuito. I maggiori trofei di calcio europeo (Champions League, Coppa Uefa, etc.) conquistati dalle squadre milanesi, la Coppa Campioni d’Italia ‘81-‘82 dell’Olimpia Milano basket, il ritratto dell’indimenticabile capitano dell’Inter Giacinto Facchetti, una serie di immagini sulla storia delle nazionali italiane di pallavolo, sono solo alcune delle rarità in esposizione.