Sport per tutti a Santa Marinella

Le iniziative del comune in provincia di Roma per rendere le attività sportive accessibili a chiunque. Il fine ultimo è quello di giungere alla realizzazione del Parco della città dello sport, della cultura e del tempo libero

Sport per tutti. È questo l'obiettivo di Rodolfo La Rosa, assessore allo Sport di Santa Marinella, località balneare in provincia di Roma. Dando attuazione alle linee programmatiche del 2009, l'assessore ha costituito, a sostegno del settore Sport del Comune di Santa Marinella, un team di volontari esperti che da sempre lavorano nello sport, nei settori dell'organizzazione di eventi e manifestazioni, di campionati e tornei, del marketing, degli sponsor e delle comunicazioni, ma anche allenatori e tecnici. Avranno il compito di reperire fondi da investire nelle strutture sportive, con un occhio particolare alla cura del settore giovanile. Il fine ultimo è quello di giungere alla realizzazione del «Parco della città dello sport, della cultura e del tempo libero». Nel corso del 2009 verrà eseguita la ricognizione dei terreni dove far sorgere la struttura, che sarà inserita nel piano poliennale dei lavori pubblici del Comune. Nell'ambito dell'iniziativa «Sport per tutti» sono previste numerose iniziative per coinvolgere quanti più cittadini possibile nella pratica sportiva. Tra le tante c'è il Progetto Scuola, rivolto alle scuole elementari e medie, per far conoscere le varie discipline sportive agli studenti. Verranno organizzati tornei amatoriali con campionati di calcio, calciotto, maratonina, tornei di pallavolo, di pallacanestro, ma anche passeggiate sportive nel verde alla riscoperta del nostro entroterra. Novità anche sul fronte delle strutture sportive. Sarà inaugurata la piscina comunale e verrà ampliato il palazzetto dello sport. Previsto anche l'avviamento delle procedure per la costruzione di una polivalente in via delle Colonie e la ristrutturazione del campo sportivo di Santa Severa per la realizzazione di un campo di calcio in sintetico. Saranno anche individuati dei siti - come quello denominato Banzai Beach, ormai uno dei più importanti punti di ritrovo degli amanti del surf del litorale romano - per lo svolgimento delle attività sportive acquatiche.