Il 2014 secondo Google: James Rodriguez e Brasile-Germania i più cercati

Nella classifica delle tendenze del motore di ricerca c'è l'asso colombiano passato in estate al Real Madrid. La semifinale dei mondiali finita 7-1 per i tedeschi la partita più seguita online

Miglior rivelazione a Brasile 2014 il Colombiano James Rodriguez

Qual è sportivo più cercato sul web del 2014? Il motore di ricerca Google ha provato ha rispondere a questa domanda, mettendo in classifica, una dopo l'altra, tutte le parole più cercate dell'anno che si sta concludendo. E, un po' a sorpresa, in testa non ci sono né i pluripalloni d'oro Cristiano Ronaldo e Messi, tantomeno Mario Gotze, l'autore della rete che ha permesso alla Germania di vincere per la quarta volta nella sua storia il titolo mondiale.

È invece il colombiano James Rodriguez lo sportivo più cliccato: il giovane campione, tra i migliori giocatori ai Mondiali del Brasile con la maglia della sua nazionale, sarebbe balzato in vetta a questa classifica dopo il passaggio in estate alla corte del Real Madrid; nella lista degli sportivi più ricercati sul web anche l'ex pilota di Formula 1 Michael Schumacher - al secondo posto - e il running back dei Baltimore Ravens Ray Rice, dopo la pubblicazione di un video ripreso dalla camera di sorveglianza di un ascensore, in cui lo si vedeva colpire violentemente la sua ragazza con un pugno, lasciandola incosciente a terra.

Tra le partite più ricercate, invece, c'è il 7-1 rifilato dalla Germania al Brasile nella semifinale dei mondiali; quindi la finale Germania-Argentina e l'ottavo di finale sempre dei mondiali di calcio tra Brasile e Cile, vinto ai calci di rigore dai verdeoro.