AI RECENTI EUROPEI

Il «nonno» di Cusano Milanino, con i suoi 73 anni, agli Europei di Polonia e Ucraina era il ct più anziano della storia. E l’Irlanda di Giovanni Trapattoni è rimasta l’unica squadra nazionale vecchio stampo: numeri dall’1 all’11 e formazione snocciolata senza problemi già due settimane prima dell’esordio. Quasi una provocazione. Insomma, come si faceva anche in Italia prima del campionato 1996/97 e come avrebbe voluto fare nella scorsa stagione Andrea Abodi, presidente della Lega di Serie B. Una proposta che non ha avuto seguito. «Le maglie dall’1 all’11 - sosteneva Abodi - non erano un passo indietro ma era un modo per richiamare un modello di calcio e di società diversi, meno industriali e più vicini al territorio. Una proposta simbolica che ha bisogno di tempo per consolidarsi».