Le pagelle di Juventus-Crotone

Alex Sandro fa quel che vuole, Higuain cerca il gol. Nel Crotone Ferrari va più volte in affanno, Barberis imprecisoLe pagelle di Juventus

Le pagelle della Juventus

sv BUFFON Uno striscione dedicato affinché vinca il Pallone d'Oro: null'altro da segnalare.

7 DANI ALVES Ormai idolo dello Stadium: piedi di velluto.

6,5 BONUCCI Giochicchia. E tanto basta.

6,5 BENATIA Pomeriggio tranquillo, da vice Chiellini.

7 ALEX SANDRO Fa un po' quel che vuole, quando serve. E segna pure.

6 PJANIC Prende qualche botta che lo tiene sveglio (dal 39' st RINCON sv).

6 MARCHISIO Fa quel che deve, trotterellando (dal 29' st LEMINA 6).

6,5 CUADRADO Sua la palla per il vantaggio, più un paio di sprint con Martella (dal 25' st BARZAGLI sv).

7 DYBALA Dieci minuti per ambientarsi, cui seguono giocate di talento puro. Compreso il gioiello su punizione, 18esimo gol stagionale e decimo in campionato.

7 MANDZUKIC Raggiunge la doppia cifra in stagione, sempre con la faccia cattiva e stavolta con un cerotto sul sopracciglio.

6,5 HIGUAIN Cerca il gol e non lo trova, ma non se ne cruccia più di tanto.

All. Allegri 7 Ottiene quel che vuole. Adesso, testa a Cardiff per entrare davvero nella leggenda dalla porta principale.

Ecco le pagelle del Crotone

6 CORDAZ Poco impegnato fino al primo gol, sul quale nulla può. Immobile sulla punizione della Joya.

5 ROSI Non è mai stato un mostro in copertura e infatti si perde Mandzukic nell'azione del gol. Infortunato (dal 34' pt SAMPIRISI 5,5).

5 CECCHERINI Fatica, inevitabilmente.

5,5 FERRARI Rischia il rigore su Dybala e va in affanno ogni volta in cui viene puntato.

6 MARTELLA Ha l'energia per provare a spingere: fa quel che può.

5,5 ROHDEN Prova a limitare Alex Sandro, ma è duello impari (dal 33' st ACOSTY sv).

5,5 CRISETIG Discreta personalità, ma non ha il guizzo giusto.

5,5 BARBERIS Impreciso in costruzione.

5,5 NALINI Poco concreto, ma ci prova.

5,5 TONEV La prima azione pericolosa della partita è sua, ma Benatia gli respinge il tiro. Poi basta (dal 12' st SIMY sv).

6 FALCINELLI Più decentrato di quanto ci si potesse immaginare, almeno all'inizio. Ha lo spazio per una conclusione nel primo tempo: stop.

All. Nicola 6 Sognava l'impresa allo Stadium: divario troppo ampio, però.

Arbitro Mazzoleni 5,5 Non vede un rigore pro Juventus