"Alonso pezzo di imbecille". Poi la Saluzzi si scusa

Su Twitter un messaggio contro il pilota che dice di non rimpiangere la Ferrari. È bufera sulla giornalista Sky

È bastato un tweet per far finire nella bufera Paola Saluzzi. Alla vigilia del Gp di Cina, infatti, la giornalista di Sky ha commentato sul web le parole di Fernando Alonso che aveva detto di "non avere rimpianti" dopo l'addio alla Ferrari.

"#Alonso @Scuderia Ferrari gli è tornata la memoria e si è ricordato di quanto sia #arrogante e @invidioso #pezzodiimbecille", ha scritto la Saluzzi.

Una frase che ha irritato molto Alonso, vittima di un grave incidente da cui si è ripreso lentamente. Il pilota McLaren si è così rifiutato di parlare a Shanghai con i giornalisti di Sky Sport, chiedendo delle scuse. Alla fine la Saluzzi è tornata sui suoi passi, prima rispondendo ad alcuni utenti e dicendosi dispiaciuta. "Ho parlato stupidamente da tifosa. Chiedo scusa", ha scritto la giornalista che si è poi rivolta direttamente ad Alonso su Twitter: "Twitter è spesso e troppo facilmente luogo per dire sciocchezze. Ola, Campione. Disculpame. Un abbraccio. Ciao". Infine ha cancellato ogni riferimento dal suo profilo.