Amauri fa 2 gol e il Parma vince. Bologna e Lazio ferme sullo 0-0

La squadra di Donadoni vince a Livorno e mette in crisi la panchina di Nicola

Un pari nelle ultime otto partite e quattro sconfitte di fila. La crisi del Livorno, sempre ultimo in classifica con un misero bottino di 13 punti nel girone di andata, pare senza fine. Colpita a freddo dopo 100 secondi dal gol di Palladino e abbattuta definitivamente sui titoli di coda dalla doppietta di Amauri (tre gol in una settimana), la squadra di Nicola reagisce ma sbatte contro Mirante, bravo su Paulinho ed Emerson. Ora il tecnico rischia l'esonero.
Non si schiodano dallo 0-0 invece Bologna e Lazio, due squadre che confermano tutte le difficoltĂ  del momento, soprattutto in fase conclusiva. Anche Klose questa volta sbaglia la mira e Ballardini comincia l'avventura bolognse con un pari.