Andriy Shevchenko dal calcio alla politica

Il calciatore appenderà i tacchetti al chiodo, per dedicarsi ad una nuova carriera in politica

Addio al mondo del calcio. Andriy Shevchenko, a 35 anni, è stufo di prendere a calci un pallone. E pensa a rifarsi una vita. Che cosa fare? La decisione sembra già presa. In un'intervista comparsa sul sito del suo team, la Dynamo Kiev, il campione parla di un impegno in politica. Niente impegni dirigenziali nel mondo di calcio, come per molti suoi colleghi, ma una carriera completamente diversa.

Sabato in conferenza stampa annuncerà la sua decisione, dando ulteriori informazioni su quanto farà in futuro. La prossima estate sarebbe scaduto il suo contratto con la squadra di Kiev.