ANTICIPO DELLA 39ª DI BStasera il Sassuolo può conquistare la A nel derby di Modena

È il campo dove gioca le sue partite interne, ma stasera sarà in trasferta. La più breve della stagione per il primo match point del sogno. Il Sassuolo farà appena 20 chilometri per raggiungere Modena - capoluogo con una squadra di calcio che vanta 24 campionati di A e quasi 50 di B - e lo stadio Braglia dove nell'anticipo della 39ª giornata della cadetteria (ore 20.45, Sky Calcio 1 e Premium Calcio) potrebbe conquistare la storica promozione nella massima serie. Vincere il derby garantirebbe infatti i tre punti decisivi per il salto atteso da un'intera comunità di 40mila abitanti, rinomata per la produzione della ceramica. Nel romanzo della serie A sono pochi gli esempi di città così piccole approdate tra le grandi del calcio italiano. Sarebbe il più bel regalo per il patron Giorgio Squinzi, imprenditore chimico e amministratore unico di Mapei oltre che presidente di Confindustria dal 2012. Quando il campionato di B chiuderà la regular season, Squinzi compirà 70 anni. Gliene sono bastati 7 per portare il club neroverde, che guida dal 2002, alla scalata dalla C2 alla A. La piccola piazza Garibaldi di Sassuolo è pronta a riempirsi già stasera.