Argentina, omicidio in Belgrano-Tallares: il responsabile si è costituito

Tutta l'Argentina è sotto choc: Emanuel Balbo, tifoso del Belgrano, è stato buttato nel vuoto dalla propria curva. Il responsabile accusato di omicidio aggravato

In Argentina è successa una cosa incredibile e gravissima durante il match tra Belgrano e Tallares. Emanuel Balbo, tifoso dei padroni di casa, è morto dopo essere stato gettato nel vuoto dalla curva. La partita tra i due club era considerata a rischio, e la trasferta ai tifosi ospiti era dunque stata negata. Secondo una prima ricostruzione, fatta dal padre del ragazzo, Balbo è stato etichettato come tifoso Tallares ed è stato dunque buttato giù tragicamente dalla curva del Belgrano.

Tutta l'Argentina è sotto choc e il presunto colpevole di questo omicidio si è consegnato alla polizia di Cordoba e questa notizia è stato confermata anche dal comandante Diego Hak. Oscar "Sapito" Gomez è il presunto responsabile della morte di Balbo, e lo stesso Gomez era stato riconosciuto proprio da Emanuel per essere il presunto assassino del fratello ucciso quattro anni prima. La pm incaricata di aprire l'inchiesta ha già dato indicazioni alla stampa locale che "Sapito", rischia una pena altissima: 35 anni di carcere per omicidio aggravato.