Asamoah spacca il match, Cuadrado che tacco e Higuain fa l'operaio

6 NETO Nulla da fare nel primo tempo, battuto da Bacca senza colpe a inizio ripresa. Attento sulla punizione di Kucka.

6,5 BARZAGLI Tiene la posizione e copre Cuadrado, senza andare mai in apnea.

6 BONUCCI Spazza quando serve, costruisce da par suo quando gli viene richiesto.

6 RUGANI Tranquillo e beato, attento in mezzo all'area.

7,5 ASAMOAH Se il ginocchio regge, acquisto importantissimo: fa quello che vuole nei primi venti minuti, spaccando il match.

6,5 PJANIC Da fermo, una sentenza. E comunque ha preso consapevolezza in ogni zona del campo.

6 KHEDIRA Un gol annullato. E la metà campo presidiata con intelligenza.

7 CUADRADO Solo l'assist di tacco per mandare in gol Dybala vale il prezzo del biglietto e il freddo dello Stadium. Seguono altre giocate di valore.

7,5 DYBALA Segna di destro, anche. Evento più unico che raro: la sostanza è che siamo di fronte a un vero fuoriclasse. Per la cronaca: sei gol nelle ultime sette partite disputate allo Stadium (22 st' Alex Sandro 5,5).

6,5 MANDZUKIC Tuttocampista se ce n'è uno, gioca da esterno nel 4-4-2 difensivo bianconero. E trova il modo di divorarsi il 3-1 al quarto d'ora della ripresa.

6,5 HIGUAIN Si diverte a essere circondato da tanti piedi buoni, anche se non trova il gol. Prezioso in alcuni recuperi.

All. ALLEGRI 6,5 Se la vera Juve è quella dei primi venti minuti, Roma e Napoli si rassegnino.