Astori, lettera di Tomovic: "Davide, amico mio..."

In una lettera dolcissima Nenad Tomovic da l'addio all'ex compagno Davide Astori, morto domenica 4 marzo per un malore

Ore di tristezza e cordoglio attorno alla famiglia di Davide Astori, il capitano della Fiorentina morto nella notte a Udinese per quello che sembra essere un malore. Tra i tanti messaggi ce n'è uno che commuove più degli altri. Quello dell'ex compagno di squadra Nenad Tomovic.

Il messaggio spezzacuore

In un tweet il Chievo Verona rende nota la lettera scritta da Nenad Tomovic all'ex compagno di reparto. Una lettera che spezza il cuore. E che sottolinea il grande rapporto che il calciatore della Viola aveva instaurato nella sua carriera con tutti gli ex colleghi. >Tomovic scrive: "Davide, amico mio... C’è poco da dire. Sei stato una persona speciale. Era un onore giocare al tuo fianco. Era un onore stare in tua compagnia. Davide eri una delle persone più intelligenti che abbiamo mai visto. Ti dico solo che ci vediamo di nuovo e prendiamo un altro bicchiere di vino insieme! E mi piacerebbe davvero che tu mi aspetti quando arriva la mia ora. Soprattutto tu". E chiosa: "Tuo amico, Nenad"