Astori, retroscena sulla Juventus: "Buffon e Allegri hanno pagato il jet per tornare a Firenze"

La Juve è arrivata a Firenze con un volo prenotato da Allegri e Buffon per rendere omaggio a Astori

Tutti si ricordano dell'arrivo della delegazione della Juventus a Firenze per il funerale di Astori dopo la vittoria a Wembley contro il Tottenham. Un gesto lodato da tutti, ma sul quale in pochissimo conoscono il retroscena.

La rivelazione

Dopo il 2-1 sul squadra guidata da Pochettino, Buffon e Allegri avrebbero prenotato un jet privato per volare a Firenze. Buffon - come si legge su La Nazione - si sarebbe rivolto ai suoi e avrebbe detto: "Abbiamo trovato un aereo privato che ci porterà a Firenze domani mattina, ci sono i funerali di Davide. Se qualcuno di voi vuole venire si faccia trovare stanotte nella hall, noi partiamo alle 4 e mezzo".

E ancora: "Capisco benissimo che vogliate restare a dormire dopo una partita come questa". Tutta la Juve poi si ritrovò nella hall dell'hotel. I posti però erano limitati: solo 12. Partirono Allegri, Buffon, Chiellini, Benatia, Pjanic, Barzagli, Marchisio, Rugani e Landucci.

Commenti

Klotz1960

Gio, 15/03/2018 - 18:38

OHHH..OOHH che commovente.. e che spesa pazzesca per questi poveretti.. grazie, grazie, per condividere con i lettori questo prezioso retroscena.. non doveva rimanere segreto!