ATP: Djokovic di nuovo primo Balzi di Dimitrov e Kyrgios Italiani stabili

Grazie alla vittoria (la seconda) al torneo di Wimbledon, Novak Djokovic non solo si è aggiudicato il trofeo tennistico più ambizioso, ma ha riconquistato il primo posto della classifica ATP

Djokovic nuovamente numero uno

Novak Djokovic ha vinto per la pima volta il torneo di Wimbledon, torneo che si svolge periodicamente ogni anno, a Londra, nel 2011, avendo la meglio in finale sull'ormai storico rivale Rafael Nadal. Dopo tre anni il Serbo, l'altro ieri, ha aggiunto alla bacheca dei trofei un altro torneo londinese, stavolta sfidando in finale uno dei più forti di sempre, Roger Federer.

La conclusione del torneo ha in parte stravolto la classifica ATP-WTA che ora si presenta in questo modo: Djokovic riconquista la leadership, lo spagnolo Nadal occupa la seconda posizione e Roger Federer si piazzia dietro quest'ultimi, scavalcando il connazionale svizzero Wawrinka, che lo stesso Federer aveva eliminato ai quarti.

Infine due cambiamenti considerevoli ma esattamente opposti si sono verificati per quanto riguarda Andy Murray ed il tennista australiano Nick Kyrgios, che nel torneo aveva eliminato Nadal. Kyrgios è salito di 78 posizioni raggiungendo il 66° gradino, mentre il britannico Andy Murray, vincitore della passata edizione, è scivolato dalla quinta alla decima posizione. Fanno un bel salto anche Raonic (+3) ora sesto e il bulgaro Dimitrov che sfonda la top ten e, guadagnando 4 posti, è ora in 9 piazza. Lato Italiani Fognini retrocede in 15 posizione, Seppi è 45, trentacinque posizioni sopra a Lorenzi

Nel tennis femminile, invece, a trionfare è stata la ceca Petra Kvitová, al suo secondo personale successo. La vittoria le ha permesso di raggiungere la quarta posizione, mentre prima del torneo occupava il sesto posto. La vetta invece non muta; Serena Williams, nonostante il deludente torneo, occupa la prima posizione, seguita dalla cinese Li e a completare il podio la Rumena Halep, giovane talento, come la finalista Bouchard, che balza in 7 posizione. Solo sesta la Sharapova. Pe trovare le Italiane occorre scendere al 13 posto con la Pennetta che precede di un gradino la Errani. L'altra vincitrice in doppio di Wimbledon, la Vinci è 24esima, per la Giorgi buon 40 posto, mentre la Knupp è 67esima. Lontana dai fasti di un tempo la Schiavone, tristemente in 74esima piazza.