Bakayoko saggio, Castillejo non si accende

6,5 DONNARUMMA Nessun intervento veramente complicato, ma si fa sempre trovare pronto.

6,5 ABATE Partita senza sbavature, anche se si fa vedere meno rispetto al solito.

6,5 MUSACCHIO Un anno fa scaldava la panchina, oggi è una certezza.

7 ROMAGNOLI Che sicurezza: se il Milan non ha preso gol in 180' minuti con il Napoli è soprattutto merito suo.

6 LAXALT Corre per tutta la gara ed è suo il lancio del primo gol di Piatek.

5,5 KESSIE Tanta quantità, in certe fasi pecca però di lucidità.

7 BAKAYOKO Rischia spesso quando ha la palla tra i piedi, ma non la perde quasi mai. Saggio e concentrato: Gattuso non può che essere soddisfatto della sua metamorfosi.

6 PAQUETÀ La qualità c'è, il ritmo da partita italiana non ancora. Ma anche quello arriverà. (dal 40' st RODRIGUEZ sv).

5,5 CASTILLEJO Non riesce ad accendersi: butta un'altra occasione per mettersi in mostra.

8 PIATEK 20 minuti sabato per conoscere San Siro, 27 ieri per conquistarlo. Due gol, uno più bello dell'altro: con tanti cari saluti a Higuain (dal 34' ST CUTRONE sv).

6 BORINI Utile in attacco, preziosissimo in difesa (dal 15' st CALHANOGLU 6 Fa il suo dovere per difendere il risultato).

All. GATTUSO 7 Poco più di un mese fa veniva umiliato in Europa League dall'Olympiacos, ieri invece elimina il Napoli dalla Coppa Italia: è la sua rivincita.