Balotelli colpisce ancora: in discoteca fino a tardi

Comportamenti fuori dal rettangolo di gioco troppo spesso sopra le righe. Il manager dei Reds Brendan Rodgers starebbe per gettare la spugna

L'avventura di Mario Balotelli al Liverpool sembra essere già vicina alla conclusione. A pesare non è solo lo scarso rendimento in campo, anche i comportamenti fuori dal rettangolo di gioco troppo spesso sopra le righe sembrano ncidere non poco. Ormai inviso a tifosi e a buona parte dei compagni di squadra, anche il manager dei Reds Brendan Rodgers starebbe per gettare la spugna.

Secondo il Daily Mirror, l'ultima frizione sarebbe avvenuta la notte prima della partita di Champions League contro il Basilea. Lo scorso primo ottobre, Rodgers sarebbe stato infatti costretto a ordinare a SuperMario di andare a dormire invece di intrattenersi ben oltre l'orario consentito con alcuni suoi amici italiani nella hall del lussuoso albergo svizzero che ospitava la squadra. Mentre gli altri giocatori dei Reds erano saliti in camera entro le 22, Balotelli era rimasto nella hall e un membro dello staff avrebbe avvertito il manager del suo comportamento. Questo è però solo uno dei tanti episodi che avrebbero visto protagonista Balotelli "fuori dal campo" e che avrebbero ormai esasperato anche Rodgers.

Il manager ha sempre difeso l'attaccante per cui ha speso 16 milioni di sterline per prelevarlo dal Milan, ma ormai si starebbe convincendo che non c'è niente da fare. Secondo rumor interni allo spogliatoio dei Reds e riportati dal Mirror, il tecnico inglese avrebbe parlato a lungo con lo staff ammettendo di aver commesso un "grave errore" nell'ingaggiare Balotelli. Anche questo avrebbe minato non poco la sua posizione. Le bizze dell'ex attaccante del City hanno, infatti, messo in bilico l'armonia dello spogliatoio, con Rodgers che a questo punto starebbe pensando seriamente di "disfarsi" di Balotelli e provare a portare a Liverpool il giovane Divock Origi. Il belga è stato acquistato in estate per 10 milioni di sterline, ma fatto rimanere in prestito al Lille fino al termine della stagione. Per portarlo in Inghilterra, i Reds dovrebbero pagare una penale di 4 milioni.

Commenti
Ritratto di nowhere71

nowhere71

Lun, 01/12/2014 - 13:17

Quando uno e' scemo e' scemo, ma rischia grosso stavolta, vediamo chi lo prende in squadra. Gli anni poi passano per tutti.

claudio faleri

Lun, 01/12/2014 - 13:19

finirà nella mxxxa con mio grande piacere

eglanthyne

Lun, 01/12/2014 - 13:34

Il pistolero australopiteco è S. N. S. SENZA NESSUNA SPERANZA.

Giovy99

Lun, 01/12/2014 - 13:52

6.000.0000 di euro all'anno...stavolta RAIOLA (10% del suo ingaggio) dovrà fare un miracolo...

sdicesare

Lun, 01/12/2014 - 13:59

Un paio d'anni di stop senza stipendi gli farebbero bene. Dopo due anni o ha cambiato la testa e ritorna a giocare oppure e' finito calcisticamente. Chi lo compra piu' adesso?

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Lun, 01/12/2014 - 17:12

Questo finirà la sua vita in galera

brunog

Lun, 01/12/2014 - 17:21

Ancora qualche annetto e finira' sul marciapiede, e' una corsa verso il basso. Quando uno non ha cervello c'e' poco da sperare. E pensare che prima dei mondiali disse di voler diventare una leggenda, forse e' meglio che porti le capre al pascolo.

Gianca59

Lun, 01/12/2014 - 17:45

Perfetto, tutto come previsto. Spero non se lo compri nessuno, neanche il Napoli....visto I rumor comunque smentiti.

linoalo1

Lun, 01/12/2014 - 17:47

Cosa??Cacciarlo?Ma lui,non è SuperMario?E,come tale,può fare ciò che vuole!Perlomeno,nel passato ed in Italia,qualcuno lo ha abituato così!E chi è stato?Forse chi lo ha soprannominato 'SuperMario',e gli ha sempre perdonato tutto?Lino.

mezzalunapiena

Lun, 01/12/2014 - 18:18

certo che conoscendo i comportamenti di balo un manager non poteva pensare di andare a correre a san siro con un asino.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 01/12/2014 - 19:35

Ma dove si trova Liverpool, in Inghilterra, o su Marte? Mi volete dire che i manager di quella squadra non sapevano come è fatto quel coso lì? Lui purtroppo non è dotato di una sufficiente dose di neuroni, e non c'è niente da fare! Non lo hanno mai viato in azione? A Liverpool forse non arrivano le televisioni e i giornali? O forse credevano di riuscire in una impresa che tutti, sistematicamente, hanno fallito?

-cavecanem-

Mar, 02/12/2014 - 03:28

Wilegio si infatti..come si fa ad essere inconsapevoli che sia un bidone. Impossibile integrarlo, ma anche farlo sviluppare..perche' e' un uomo inutile sia sul campo che fuori. Le stranezze del calcio "mercato" che ha difficolta' a sbarazzarsi di questi "fenomini" creati a tavolino, solo su carta.