Balotelli riparte dalla D? La tentazione della Sarnese

Così il club campano si offre a SuperMario: "Per te un'occasione unica, puoi insegnare tanto ai giovani nella terra del tuo procuratore Raiola"

Non è vero che non c’è proprio nessuno disposto a dare una mano a Mario Balotelli, messo ai margini dal tecnico Jurgen Klopp al Liverpool e senza (per ora) una squadra di livello - a proposito, che fine ha fatto l'Ajax? - che voglia assicurarsene i servigi per la prossima stagione.

C’è una possibilità, per Balotelli. Tra il serio e il faceto, la mano tesa gli arriva questa volta dal presidente della Sarnese, squadra che milita nel campionato di serie D che in un appassionato intervento ha chiesto a Balo di prendere in seria considerazione l’ipotesi di trasferirsi nell’agro nocerino, terra d’origine (tra l’altro) del suo procuratore, l’ormai mitologico Mino Raiola.

“Caro Balotelli, la Sarnese ti offre la possibilità di ripartire dal Calcio dilettantistico e di dimostrare una volta per tutte che sei un vero campione: da Sarno la chance per ricordare i valori del calcio puro, dei sacrifici, del fairplay e dello spirito di squadra. Tutti valori che sono il baluardo dei granata. Noi possiamo risvegliare le tue doti calcistiche e rivalutare la tua immagine di grande sportivo; vieni a giocare a Sarno, ti aspettiamo”.

E non è tutto. La Sarnese tenta Balo così: “Crediamo che per Mario Balotelli, ripartire dal calcio dilettantistico in una società come la Polisportiva Sarnese, possa essere un'occasione unica. La nostra società infatti nello scorso campionato ha vinto il premio “Fair play” del proprio girone e anche il premio "Giovani D valore”: il nostro è un progetto che punta sui giovani e sulla loro formazione prima personale e poi sportiva. Per questo motivo abbiamo deciso di puntare su un giovane fuoriclasse dalle doti inestimabili e preziose come Mario Balotelli, se vorrà accettare la nostra sfida: un campione in campo ma che forse, in questa fase della sua carriera, ha bisogno di ricordare a sé stesso e, agli altri, l'importanza dei valori del calcio anche al di fuori del terreno di gioco”.

E infine la conclusione, carica di tentazioni e aspettative: “Mario Balotelli potrebbe insegnare tanto ai nostri giovani calciatori in campo, loro invece potrebbero trasferirgli il senso dei sacrifici che quotidianamente affrontano per lavorare/studiare e giocare al calcio, lo sport che amano.Balotelli è un fuoriclasse, un giovane dalla tecnica e la velocità invidiabili: ha un tiro potente e preciso, fisicità e carattere in campo, è da sempre giudicato a ragione uno dei migliori calciatori d'Italia e non solo. L'invito è aperto a Mario Balotelli: Sarno potrebbe essere per lui una grande opportunità per dimostrare il suo valore umano, rivalutare la propria immagine e regalare al nostro club un grande onore che la città merita, soprattutto dopo 90 anni di orgogliosa presenza negli scenari calcistici nazionali”.

L’appello, ripreso già da tutti i media sportivi d’Europa, ha dato una scossa all’asfittica (ultima) fase di mercato. E ricorda molto da vicino un’altra tentazione “dilettantistica” che fu offerta ad un altro bad boy del calcio, quando nel luglio del 2014, il Terracina offrì un ingaggio al brasiliano Adriano.

Commenti
Ritratto di stenos

stenos

Ven, 19/08/2016 - 14:54

Poi dovra' partire dai tornei dell'oratorio......

ben39

Ven, 19/08/2016 - 15:03

Al'Ajax hanno, purtroppo per Mario, preso Traoré del Chelsea.

montenotte

Ven, 19/08/2016 - 18:14

Ma se Balotelli non ha dimostrato di essere un fuoriclasse in tutte le più importanti Società di massimo livello dove ha giocato, come potrà riuscire a dimostrarlo in una Società di Serie D? Questo è il dilemma.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Ven, 19/08/2016 - 18:20

Gli la do anch'io una mano a Mario , venga ad aiutarmi a zappare l'orto e così facendo gli insegnerò anche come comportarsi.

giolio

Ven, 19/08/2016 - 20:14

Comunque sia Balotelli e un uomo fortunato, spero per lui che i soldi che riceverà fino al 2017 sappia farne un uso migliore di quello che ha fatto con il calcio

ziobeppe1951

Ven, 19/08/2016 - 22:58

Nel calcio esiste la serie Z ?