Il Baseball piange Roy Halladay. ​Il campione precipatato con l'aereo

Halladay, una carriera in Mlb e due volte miglior lanciatore della Lega. Il suo aereo è precipitato nelle acque occidentali della Florida.

Un incidente terribile. Un incidente che ha strappato via la vita a Roy Halladay, una carriera in Mlb e due volte miglior lanciatore della Lega. Il suo aereo è precipitato nelle acque occidentali della Florida.

Destino beffardo

Il giocatore è precipitato da solo alla guida del velivolo che stava pilotando. Il campione di baseball nemmeno un mefa aveva pubblicato un video il cui annunciava l'acquisto di un ICON A5. Una morte che ora suona come una duplice beffa del destino. Il campione per anni ha lottato con la moglie per comprare l'aereo.

In secondo luogo, nel corso della sua carriera Halladay aveva ricevuto più di una volta la nomination al premio intitolato a Roberto Clamente, giocatore di Pittsburgh morto proprio in un incidente aereo nel 1972 mentre si recava a prestare aiuto alle vittime del terremoto di Capodanno in Nicaragua, come ricorda La Gazzetta dello sport.