BASTA CON LE AMICHEVOLI NASCE LA NATIONS LEAGUE

L'Uefa ci sta pensando seriamente: sostituire le amichevoli delle nazionali con un torneo ufficiale in cui le 54 nazionali europee verranno divise in varie serie (due categorie da 12 squadre e altre due da 15 con promozioni e retrocessioni). Ma si parla anche di altre formule che portino poi a una final four in campo neutro da giocare a fine stagione negli anni in cui non ci sono nè Europei, nè Mondiali. Insomma, qualcosa si muove e l'importante è che la Nations leage (questo il nome ipotizzato per il torneo) serva ad eliminare tutte quelle amichevoli ormai anacronistiche e magari anche quei gironi di qualificazione agli Europei che per le big diventeranno solo perdite di tempo. Tanto è vero che l'Uefa sta progettando di concedere delle wild card per gli Europei proprio in base ai risultati della Nations league. Al prossimo congresso Uefa ne sapremo di più. ELP