Bayern, l'agente di Lewandowski contro una giornalista: "Impara a cucinare"

L'agente dell'attaccante del Bayern si è spinto oltre su Twitter offendendo una giornalista tedesca: "Chi, alla Süddeutsche Zeitung, ha permesso che esperti di Biathlon potessero scrivere di calcio?”

L'aria che si respira al Bayern Monaco è davvero pesante in questo periodo. Il club bavarese, dopo un precampionato disastroso e un inizio stagione balbettante, ha deciso di esonerare Carlo Ancelotti dopo la bruciante sconfitta, per 3-0, contro il Psg di Unai Emery in Champions League. Al posto dell'ex tecnico di Real Madrid, Milan e Chelsea Willy Sagnol, ex giocatore storico del Bayern e uomo di fiducia del club.

Robert Lewandowski è l'uomo di punta del Bayern ma anche lui sta faticando ad ingranare, rispetto alle passate stagioni. L'attaccante polacco, tra l'altro, è entrato anche in polemica con la società nell'ultimo periodo e a fine stagione potrebbe anche partire. L'agente del polacco, Maik Barthel, è stato protagonista su Twitter di un alterco con una giornalista tedesca, Saskia Aleythe: "Chi, alla Süddeutsche Zeitung, ha permesso che esperti di Biathlon potessero scrivere di calcio?” La giornalista ha risposto così: "E quindi?". Non contento Il procuratore di Lewandowski si è spinto oltre con un commento sessita: “Non sarebbe forse meglio imparare a cucinare? "