Belen Rodriguez: "Simpatizzo per l'Inter e mi emoziono quando gioca l'Argentina"

Belen Rodriguez ha confermato di non amare molto il calcio ma ha ammesso di seguire la sua nazionale con emozione durante i Mondiali di calcio. La fidanzata di Iannone ha poi confermato di simpatizzare per l'Inter

Belen Rodriguez, in tutti questi anni in Italia, non ha mai espresso una sua preferenza di tifo per quanto concerne il calcio. La bella showgirl argentina, impegnata sentimentalmente con il campione di motociclismo Andrea Iannone, in un'intervista concessa a Tv Sorrisi e Canzoni ha confermato di non essere una grade appassionata del pallone ma ha ammesso di avere una simpatia per una squadra in particolare: "La mia squadra del cuore? Nessuna, anche se in Italia c'è la moda di tifare per l'Inter visto che è una squadra affollata di argentini".

Belen ha poi continuato a snobbare il calcio anche se ha confidato di commuoversi quando guarda l'Argentina durante i Mondiali: "Se frequento lo stadio? Sì, ma solo per i concerti. Sono portata per il ballo, negli sport sono scoordinata. Se ho mai pianto per il calcio? Sì, durante i Mondiali mi emoziono quando gioca la mia nazionale". La Rodriguez ha poi parlato di un rito molto in voga tra gli argentini prima di una manifestazione così importante: "Ci riuniamo tra noi argentini, si fa una cena, ci si colora la faccia, sfoderiamo le magliette dell’Argentina e mio padre porta fischietti e trombette assordanti".

Commenti
Ritratto di Giano

Giano

Mar, 12/06/2018 - 18:07

Sparisci. Al diavolo lei e chi le dà spazio. E basta, è una tortura quotidiana...