La bestemmia di Buffon dopo il gol di Pellé

Il portierone della Nazionale italiana si è lasciato andare ad un'esultanza colorita dopo il gol di Pellé, che è valso il 2-0 sulla Spagna. Dal labiale di Buffon si riesce a leggere chiaramente una bestemmia

L'Italia trionfa contro la Spagna. Un gol di Pellé chiude la partita. Durante i festeggiamenti però le telecamere indugiano su Buffon, riprendendolo mentre esulta con un bestemmia

La Bestemmia dopo il gol

Una partita lunga, durissima. Un vero e proprio scontro che ha visto uscire vincitori gli uomini di Antonio Conte. Chiellini porta in vantaggio gli Azzuri, poi in pieno recupero Pellé chiude i conti con il gol del 2-0. Le telecamere seguono tutti i protagonisti del match: Pellé abbracciato dai compagni; Conte che si arrampica sulla panchina, e poi tutti i giocatori, panchinari e titolari in campo. Ma proprio durante le immagini della festa azzurra, le telecamere inquadrano il portiere della Naziona Gianluigi Buffon. Il numero 1 degli Azzuri scarica tutta l'adrenalina che ha in corpo al gol dell'attaccante del Southampton Football Club.

Purtroppo però viene ripreso nel momento sbagliato. Infatti, nel video (clicca qui per vedere il video), subito dopo l'esultanza segue una bestemmia che si può leggere chiaramente dal labbiale. Insomma, dopo lo scivolone dalla traversa dopo la vittoria contro il Belgio a questa, contro la Spagna, il portierone ha già collezionato una buona serie di figuracce. (Clicca qui per vedere la bestemmia)