Bologna-Fiorentina ​finisce in pareggio

Le reti di Bernardeschi e di Giaccherini

Nel primo anticipo della 24esima giornata di Serie A, Bologna e Fiorentina hanno pareggiato 1-1 sul prato del Dall'Ara. Un risultato che permette ai felsinei di Donadoni di salire a 30 punti in classifica e ai viola di Sousa, in tribuna per squalifica, di consolidare il terzo posto a quota 46. Partono a testa bassa, i padroni di casa, ma gli ospiti escono presto dal guscio, mettendo in difficoltà la difesa avversaria, anche se la prima occasione dell'incontro la creano al 33': Bernardeschi imbecca Tello, che da posizione defilata impegna Da Costa in angolo con un piatto destro. Al 35', altra chance per i viola con Babacar, che fallisce un rigore in movimento su assist di Tello. Lavoro ordinario per Tatarusanu quando ci provano, senza la giusta determinazione, Destro e Donsah. Nella ripresa, tocca subito a Kalinic per Babacar ma, al 12', Mati Fernandez lascia in dieci i suoi per doppia ammonizione. Due minuti dopo, però, la Fiorentina va ugualmente in vantaggio con una girata di Bernardeschi, al suo primo centro in campionato. Al 18' il Bologna trova il pareggio: gran giocata di Donsah, Giaccherini è ben appostato in area e sigla di piatto l'1-1. Al 29', gran parata di Tatarusanu su gran destro di Taider, entrano il debuttante Constant e Zarate, Tatarusanu non si fa sorprendere da Donsah prima e Floccari poi. Nel finale di gara il Bologna prova a sfruttare la superiorità numerica, la Fiorentina però si difende con ordine e riesce a portare a casa un pareggio tutto sommato giusto per quanto le due squadre hanno fatto vedere in campo.

Video che ti potrebbero interessare di Sport

Annunci