Bonucci alla Juve, Higuain al Milan: clamoroso scambio in vista?

Secondo la Gazzetta dello Sport, la Juventus sta lavorando per riportare Bonucci a Torino. Nel frattempo prosegue la trattativa con il Milan per il trasferimento in rossonero di Gonzalo Higuain. Non si esclude uno scambio tra i due

Le vie del calciomercato sono come quelle del Signore: infinite. Lo dimostra l'ultima clamorosa indiscrezione di calciomercato. Al centro della quale c'è Leonardo Bonucci. Da alcune settimane il difensore del Milan è in predicato di raggiungere l'ex compagno di squadra Gigi Buffon al Psg. Ma la trattativa non decolla e sul centrale della Nazionale piomba una sua vecchia conoscenza, la Juventus. Che sta pensando seriamente di riportare la pecora all'ovile per tentare di raggiungere insieme il sogno Champions. Intanto i rossoneri, al centro in questi giorni di una fase di transizione societaria, non stanno a guardare. Sempre vivo l'interesse per Gonzalo Higuain e a questo punto non si esclude l'eventualità di uno scambio con Bonucci.

La notizia ha fatto saltare in piedi i tifosi della Juventus, combattuti tra orgoglio e nostalgia. Secondo la Gazzetta dello Sport Leonardo Bonucci, il difensore che soltanto un anno fa fece un salto a pié pari dalla Juventus al Milan, potrebbe fare marcia indietro. Il suo procuratore, Alessandro Lucci, visto sulla tribuna di Milanello durante l'amichevole di sabato scorso tra i rossoneri e il Novara, ha ricevuto una telefonata da un numero con cui era abituato a interagire spesso: quello del dg bianconero Beppe Marotta che, insieme a Paratici e d'accordo con Allegri, vuole riportare a casa il centrale azzurro.

Il ds della Vecchia Signora avrebbe già incontrato nella sede milanese del calciomercato - Palazzo Parigi - gli emissari del fondo Elliott. Obiettivo dell'incontro la creazione di un asse di mercato tra Milan e Juventus. Che se da un lato sarebbe finalizzato al grande ritorno a Torino di Bonucci, dall'altro potrebbe fare imboccare in direzione contraria la A4 al vero oggetto di desiderio rossonero: Gonzalo Higuain. Il ds in pectore del Milan, Leonardo, ha già sentito al telefono la Juve per imbastire una prima bozza di trattativa con i bianconeri, che per l'attaccante argentino chiedono 60 milioni di euro. Una ventina in più rispetto alla valutazione del cartellino di Bonucci, venduto al Milan l'anno scorso per 40 milioni.

La rosea non esclude che Leonardo possa riuscire a convincere la Juventus ad accontentarsi di una cifra inferiore. Dovesse riuscire nell'impresa, ecco che l'ipotesi di uno scambio tra il centravanti della Seleccion e Leo diventerebbe qualcosa di più. L'operazione è complicata, ma non impossibile. D'altronde, le vie del mercato sono infinite...