Bonucci: "È stato un errore lasciare la Juventus"

Leonardo Bonucci si presenta nuovamente alla Juve e di fatto si toglie qualche sassolino parlando del suo passaggio al Milan lo scorso anno

Leonardo Bonucci si presenta nuovamente alla Juve e di fatto si toglie qualche sassolino parlando del suo passaggio al Milan lo scorso anno. Il difensore adesso guarda alla Juve e definisce un errore la sua partenza: "Sono contento di essere tornato e sono entusiasta di iniziare questo nuovo percorso. La decisione di andare al Milan? L'ho presa in un momento di rabbia, non è stata quella giusta", ha affermato.

Adesso guarda alla sua nuova avventura a Torino: "L'unica risposta che devo dare è sul campo attraverso sacrificio, fame e senso di appartenenza - ha dichiarato Bonucci - Sono voluto tornare perché mi mancava casa". Riaffiorano però adesso alcune incomprensioni del passato con mister Allegri. Incomprensioni queste che sarebbero ormai solo un ricordo: "Non c'è alcun problema, ci sono discussioni, come quelle che sono accadute, che fanno parte delle annate calcistiche. Con lui siamo visti più di una volta, sia in campo sia fuori: il nostro rapporto è ottimo e da persone intelligenti ci siamo stretti sempre la mano e salutati". Infine manda un messaggio a quei tifosi bianconeri che lo hanno fischiato dopo il suo ritorno a Torino: "Capisco i fischi - ha aggiunto il 31enne viterbese - quello che ho visto e sentito: quando saranno quelli degli avversari mi caricheranno, quando saranno quelli dei miei tifosi starà a me trasformarli in applausi. Scuse? Risponderò sul campo, sono un professionista". Adesso la parola passa al campo.

Commenti

maurizio50

Ven, 10/08/2018 - 16:18

Ciarlatano senza dignità.!!!

Lotus49

Ven, 10/08/2018 - 19:49

Quando ha capito cosa vuol dire giocare a calcio in undici, senza il dodicesimo, senza il "quarto uomo", i rigori tarocchi e i gol fantasma, è tornato subito alla Juve.

Lupo_Nero

Ven, 10/08/2018 - 22:58

E basta con questo calciatore montato.

19gig50

Ven, 10/08/2018 - 23:33

Quando si ha un amico si marcia con lui fino in fondo!