DEL BOSQUE: «PRANDELLI HA RAGIONE SU DE ROSSI»Diego Costa, nuovo spagnolo: esordì con il Brasile contro di noi

Madrid. «Sono d'accordo con Prandelli, è un segnale di rispetto per le regole. Si potrebbe diffondere l'esempio anche in Spagna». Così il ct della nazionale spagnola Vicente Del Bosque sulla scelta di non convocare De Rossi per il codice etico. «Qualsiasi risultato venga fuori non credo avrà influenza sul mondiale - ha proseguito parlando della partita con gli azzurri-. Entrambe le squadre sono all'altezza di ciò che hanno fatto in passato».
Una battuta su Fernando Llorente, attaccante della Juve escluso dalle convocazioni. «Lo stimo molto, lo stiamo seguendo . Sta giocando bene, ma abbiamo molta concorrenza davanti. Non possono venire tutti. Diego Costa? Si è integrato bene, nessuna differenza tra lui e un altro».Diego Costa esordì con la maglia del Brasile proprio contro l'Italia (21 marzo 2013)e oggi, ottenuta la cittadinanza, esordisce con la nazionale di Spagna ancora contro l'Italia.