Brutta tegola per la Juve. Marchisio si infortuna: ​rottura del legamento

Lesione subtotale del legamento anteriore del ginocchio, stop di almeno sei mesi

Brutta tegola per la Juventus, per la Nazionale e per il giocatore. Inatteso stop per Claudio Marchisio poco prima della partenza per Sofia. Il centrocampista azzurro della Juventus si è fermato nell’ultimo allenamento a Coverciano per un problema fisico che ha subito fatto scattare il controllo del professor Enrico Castellacci. Marchisio è stato sottoposto stamattina a risonanza magnetica e le prime indicazioni parlano di lesione subtotale del legamento anteriore del ginocchio. Lunghi i tempi di recupero: si parla di almeno sei-sette mesi.

Le condizioni di Claudio Marchisio sono gravi, come riferito dal prof. Enrico Castellacci, responsabile medico della Nazionale: "Durante il riscaldamento si è procurato da solo un trauma distorsivo del ginocchio destro. È stata effettuata immediatamente una risonanza magnetica nucleare presso l'Istituto "Fanfani" di Firenze, che ha evidenziato una lesione subtotale del legamento crociato anteriore. Dopo aver subito avvertito lo staff sanitario della Juventus, è stato deciso di rinviare il calciatore alla propria società per le cure del caso".

Commenti

abstract-6

Sab, 28/03/2015 - 08:14

Di bravi calciatori ce ne sono tanti ma Marchisio fa la differenza. La Juve andrà avanti ugualmente ma per la nazionale è un guaio.