Le pagelle di Spagna-Italia

Buffon-Bonucci, che serataccia. Gli spagnoli Koke-Busquets fanno i padroni

Ecco i voti degli Azzurri

5 BUFFON Non è lesa maestà pensare che Donnarumma avrebbe potuto fare di più almeno sulla punizione, non angolatissima, di Isco.

5,5 DARMIAN Soffre quando difende ma almeno spinge un po'.

5,5 BARZAGLI Vecchio leone che tiene botta meno peggio di altri.

4 BONUCCI Lento nelle chiusure, impreciso nell'impostazione, e provoca la punizione dell'1-0 con tanto di cartellino che gli costerà la squalifica.

4,5 SPINAZZOLA Premiato con una maglia da titolare azzurro dopo un'estate da ammutinato: troppo acerbo per questi livelli.

5 DE ROSSI Ai centrocampisti spagnoli non prende nemmeno la targa.

4 VERRATTI Al cospetto dell'originale il presunto erede di Iniesta sfigura anche nella sua specialità, il palleggio corto. Non crea, non distrugge, non prende per mano la squadra. Sopravvalutatissimo.

5,5 CANDREVA Neanche malaccio, ma quando ha la palla per accorciare le distanze ciabatta in maniera raccapricciante (dal 25' st BERNARDESCHI sv).

5,5 BELOTTI Lotta e ha un paio di occasioni: nel paese dei ciechi l'orbo è re... (dal 25' st EDER sv).

5 IMMOBILE Fa tanto movimento, ma fa veramente solo quello. (dal 33' GABBIADINI sv).

5 INSIGNE Snaturato, certo. Sacrificato. Però anche poco ispirato.

Ct Ventura 4,5 Pecca di ybris pensando di poter tenere testa alla Spagna giocando a calcio, e peggio ancora sguarnisce il centrocampo.

Le pagelle della Spagna

7 DE GEA C'è quando serve: decisivo su Belotti nel primo tempo, attento su Insigne nella ripresa.

7 CARVAJAL Non soffre Insigne e crea superiorità in avanti. L'unica parata di Buffon gli nega il 3-0.

6 PIQUÉ Fischiatissimo dai tifosi del Real, si limita all'essenziale.

7 SERGIO RAMOS L'unica sbavatura quando Belotti lo beffa di testa. Nel finale si stufa di stare dietro e dà l'assist a Morata.

6 JORDI ALBA Ogni tanto fatica a tenere Candreva, che comunque, stringi stringi, non cava un ragno dal buco.

7 KOKE Porta un tocco di «cholismo» in questa nazionale di virtuosi. Ma pure lui con i piedi non è l'ultimo arrivato...

7 BUSQUETS Solito argine davanti alla difesa, non fa passare e non sbaglia nulla.

7 INIESTA Gallina vecchia fa ancora dell'ottimo brodo. C'è più «fùtbol» nei suoi piedi che in tutto il centrocampo italiano. (dal 27' st MORATA 6,5 Si toglie la soddisfazione di un gol da ex «italiano»).

8 ISCO Hombre del partido: due gol e tante magie (dal 44' st VILLA sv).

7 SILVA Inizia da falso 9, si sposta, arretra, crea spazi e inventa.

6,5 ASENSIO Meno devastante che nelle ultime esibizioni con la maglia del Real, ma avercene... (dal 33' st SAUL NIGUEZ sv)

Ct Lopetegui 7,5 Rinuncia a Morata affidandosi al collaudatissimo modulo senza centravanti di ruolo. Ha una squadra più forte di Ventura, ma anche lui stravince il confronto diretto col collega.

Arbitro: Kuipers 6 Dubbi solo su un fuorigioco fischiato a Belotti.

Commenti
Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Dom, 03/09/2017 - 10:19

E' stata una partita comica, per noi poveri italiani. Abbiamo il simpatico vezzo di non dare mai un'occhiata al mappamondo, non sappiamo quanto è grande il nostro paese e pensiamo che sia immenso, che tizio sia il migliore del mondo, caio un fenomeno e sempronio un fuoriclasse. Vale per giocatori giornalisti e tifoso. Il mondo è il nostro limite, siamo diventati gente di borgata. Abbiamo anche vinto, passato prossimo del verbo vincere. Passato appunto. Pazienza.

risorgimento2015

Dom, 03/09/2017 - 12:35

Perche avete dato il voto al portiere ? Io non lo visto . Oppure alludete al quel Palo che non sapeva nemmeno stoppare e calciare il Pallone.Dopo 25 anni nel mondo del calcio come dice lui. Ma cosa fai durante la settimana quando ti alleni? Guardi gli investimenti sul smartphone!?

massmil

Dom, 03/09/2017 - 16:21

Il buffone oggi non parla???