Buffon: "La Champions? Non so se sono destinato a vincerla..."

Buffon è stato chiaro: "Non sento di avere il bisogno di vincere la Champions League, visto che ho avuto una carriera ricca di trofei, ma la vorrei"

Gianluigi Buffon è uno dei portieri più forti del mondo e della storia del calcio mondiale. Il 38enne capitano della Juventus ha vinto tutto, o quasi, in carriera visto che gli manca solo la tanto agognata Champions League. Nel 2003, i bianconeri persero in finale a Manchester contro il Milan del grande ex Carlo Ancelotti. Dopo lo 0-0 nei 120 minuti, i rigori consegnarano la coppa ai rossoneri. Nel 2015, invece, la Vecchia Signora si è inchinata all'atto finale al Barcellona di Luis Enrique: la sfida terminò 3-1 per i blaugrana ma i bianconeri lottarono fino alla fine e giocarono alla pari.

A Buffon manca un trofeo prestigioso come la Champinos League, nonostante abbia fatto incetta di Scudetti ed abbia vinto il mondiale del 2006 in Germania con la maglia della nazionale. Intervistato da Fox Sports, l'ex numero uno del Parma ha parlato così in merito alla coppa dalle grandi orecchie: "Ogni stagione ho l'obiettivo di vincere la Champions League: è un obiettivo che abbiamo come squadra ogni stagione. Mi ritengo già fortunato di poter competere per vincerla. Non sento di avere il bisogno di vincerla, visto che ho avuto una carriera ricca di trofei, ma la vorrei. Non so se è nel mio destino di vincerla, ma dovremo lavorare come non mai".

Commenti

Klotz1960

Mer, 07/12/2016 - 21:29

Esilarante indicarlo come "l'ex numero 1 del Parma" solo per non ripeterne il cognome. Il giornalista pensera' di essere uno stilista, invece e' patetico.