Buffon record d'imbattibilità, Hernanes sfiora il gol dell'ex e Dybala proprio non trova la giocata

6,5 BUFFON Non deve fare parate prima del finale, straordinario su Eder e supera il suo record d'imbattibilità per un minuto: 746' senza gol per 8 gare di campionato.6,5 BARZAGLI Ha il merito di mandare Icardi fuorigiri con un non intervento. Rende semplice ogni cosa.7 BONUCCI Dà la svolta con il gol dell'ex, il primo in carriera all'Inter. E ogni intervento è uno spettacolo. SV CHIELLINI Al rientro si ferma subito, stagione stregata. (dal 36' pt RUGANI 6: processo d'integrazione finito).6,5 LICHTSTEINER Gioca sulla linea degli attaccanti, mette cross sempre pericolosi. Pendolino. 6,5 KHEDIRA È l'uomo dell'equilibrio. Appena è disponibile Allegri non ci rinuncia mai (dal 32' st STURARO 6: l'uomo di coppa puntella la vittoria).6,5 HERNANES Sfiora il gol dell'ex da urlo. Gode di spazio per creare, non ne approfitta con continuità. 6 POGBA Incrocia le strade con Melo e si adegua nello scontro tutto muscoli. Ne risente la qualità, anche se cresce alla distanza. 6,5 ALEX SANDRO È il rientro anche per lui, la cosa più bella quando toglie dalla testa di D'Ambrosio una palla pericolosissima. Poi la solita spinta a sinistra, importante il suo recupero anche in ottica Bayern.6 DYBALA Il sinistro non l'assiste due volte toccando male da buona posizione. Cerca la giocata, ma rispetto al giocatore di un mese fa, accusa un calo. (dal 36' st MORATA 6,5: entra, si guadagna il rigore e lo segna).6,5 MANDZUKIC Garantisce le sportellate, un incubo per le difese avversarie, sbaglia un paio di gol, uno in maniera clamorosa. Ma è prezioso.All. ALLEGRI 7 Non si fa impressionare dall'Inter che lo copia. La vince e aspetta la risposta del Napoli. Può essere la partita della svolta scudetto.