La caduta degli dei: fuori le sorelle Williams e la PennettaROLAND GARROS, SECONDO TURNO

La caduta degli dei non è solo uno dei tanti film del regista Luchino Visconti, ma anche il titolo per descrivere quello che è accaduto nei primi turni del Roland Garros. Non è la prima volta che i grandi, gli dei in questione, vengono eliminati già dalle prime battute di un grande Slam. L'anno scorso, ad esempio, successe a Nadal di essere eliminato al primo turno a Wimbledon. Al Roland Garros, invece, sono uscite nei primi turni le sorelle Williams, la Wozniacki e la Na Li. Dopo aver vinto il primo grande Slam della stagione, l'Australian Open, la tennista cinese è stata eliminata al primo turno. Stessa sorte è capitata anche allo svizzero Wrawrinka, vincitore maschile del torneo australiano. Ieri intanto sono passati al terzo turno facilmente Feder, Djokovic, Tsonga e per le donne la Sharapova. Per l'Italia eliminata anche Flavia Pennetta (nella foto) in tre set dalla svedese Larsson. Le speranze azzurre femminili ora sono nelle mani della Giorgi e della Errani. Oggi scendono in campo per il secondo turno del tabellone maschile Fognini, Bolelli e Seppi.