Cairo: "Contro di noi tanti errori. Sarà sfortuna..."

Urbano Cairo, presidente del Torino, ha così commentato i recenti episodi arbitrali sfavorevoli ai granata: "Se non è sudditanza sarà sfortuna"

Urbano Cairo, al termine del derby con la Juventus (LEGGI QUI), si era reso protagonista di alcune dichiarazioni di sfogo contro gli errori arbitrali: "Negli ultimi anni contro la Juve, che è più forte del Toro, ad esempio, si sono verificati una serie di situazioni incredibili con almeno 5 episodi sfavorevoli al Toro che sono clamorosi". Il tema è stato ripreso dallo stesso patron, che in occasione della cerimonia di consegna dei Collari d’oro al Foro Italico ha affermato: "Le cose che penso relativamente alla Var le ho già dette. Quando parlavo di sudditanza psicologica nei confronti della Juventus, lo dicevo perché esaminando gli ultimi dodici derby almeno in otto siamo stati penalizzati. Se non è sudditanza sarà sfortuna".

Cairo tra Juventus e calciomercato

Il concetto della sconfitta immeritata nella stracittadina, è stato ribadito: "Con la Juve non meritavamo di perdere, mi aspetto che nelle prossime tre partite prima della sosta ci sia una conferma di quel furore che mi ha fatto veramente grande impressione". Infine un commento sull'attuale dibattito riguardo il prolungamento del termine della sessione invernale di calciomercato: "Non lo vedo come un tema fondamentale. La cosa giusta è che tutte le sessioni di mercato dei vari campionati, anche quelli esteri, siano unificate. Il rischio è che tu chiudi il mercato e poi un calciatore possa andare via dove invece, magari, è ancora aperto".