"Calciatore espulso, torna col passamontagna e picchia il guardalinee"

Il fattaccio sarebbe successo durante la partita Grottaglie-ASD Brindisi del campionato regionale promozione. Sul canale Facebook del Brindisi il racconto della vicenda

La vicenda sembra surreale e si cercano ancora ulteriori informazioni. Ma sui social network è già famosa quella che potrebbe essere una delle performance più ignorante della storia del calcio dilettantistico. A farne le spese un guardalinee.

La storia si svolge in Puglia. Domenica era in programma la quarta giornata di ritorno del campionato regionale di promozione tra Grottaglie e Brindisi. La cronaca della partita è stata gentilmente offerta dalla pagina Facebook dell'ASD Brindisi e sembra il resoconto di una guerra (tra poveri). Ad un certo punto della partita, secondo quanto si apprende dai post pubblicati, deve essere scoppiato il finimondo. L'arbitro infatti espelle due giocatori del Grottaglie per simulazione, poi caccia per protesta pure l'allenatore. A quel punto, secondo la cronaca social dalla punteggiatura discutibile, il Grottaglie avrebbe addirittura minacciato di lasciare il campo. Rientrata la protesta, il direttore di gara espelle un altro giocatore della squadra di casa che rimane così in 8. Le proteste divampano tanto da generare un recupero di 10 minuti da far invidia a Moreno.

Poi compare un post criptico rimosso successivamente ma "salvato" dalla pagina Facebook "Calciatori Brutti": "Radicchio, giocatore del Grottaglie espulso precedentemente, indossa un giubbotto e un passamontagna per non farsi riconoscere, va dal guardalinee e gli dà uno schiaffone. È stato visto e fermato dalle forze dell'ordine".

Commenti

ermeio

Lun, 23/01/2017 - 13:18

VIGLIACCO!!!!

Ritratto di milan1899

milan1899

Lun, 23/01/2017 - 13:53

a fenomeno....almeno fatti riconoscere pirla....

Martinico

Lun, 23/01/2017 - 14:01

Cacciarlo via a vita e mandarlo a fare mozzarelle per tutta la sua misera esisteza...

COSIMODEBARI

Lun, 23/01/2017 - 14:14

Eppure, con tutta questa nevicata, il radicchio doveva essere un lusso...