Calciomercato, la Juventus si prende Matuidi. Il Milan chiude per Kalinic

Il Milan sta definendo l'arrivo dell'attaccante croato dalla Fiorentina, mentre la Juventus ha praticamente chiuso per Matuidi sulla base di 20 milioni di euro

Mancano 15 giorni alla chiusura ufficiale del calciomercato e diverse squadre di Serie A tra cui Milan e Juventus stanno ancora lavorando per rinforzare le rose di Vincenzo Montella e Massimiliano Allegri. I bianconeri dopo aver chiuso per Douglas Costa, Federico Bernardeschi, Mattia De Sciglio e Szczesny, hanno praticamente definito con il Psg l'acquisto del centrocampista francese Blaise Matuidi. Il giocatore costerà alla Juventus una cifra vicina ai 20 milioni di euro più eventuali bonus e sarà un rinforzo importante per la Vecchia Signora.

Il Milan, invece, dopo essere stata la Regina del mercato con ben 10 acquisti ha un po' rallentato anche se complice la cessione di Carlos Bacca al Villarreal, sta praticamente definendo l'arrivo di Nikola Kalinic dalla Fiorentina. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, lo sbarco a Firenze di Giovanni Simeone agevolerà la partenza del croato che non vede l'ora di iniziare la sua nuova avventura in rossonero. Dal Sudamerica, invece, sgnanciano la bomba visto che secondo i media cileni i rossoneri sono pronti a sferrare l'attacco decisivo per portare Arturo Vidal alla corte di Montella. Trattativa difficile, o quasi impossibile, visto che recentemente il Bayern Monaco ha detto no all'Inter. Infine, dall'Inghilterra, e più precisamente il Daily Star, affermano come Antonio Conte abbia espressamente richiesto un attaccante di peso a Roman Abramovich: dopo aver perso Lukaku, ora l'obiettivo numero uno è Andrea Belotti del Torino che ha una clausola rescissori da 100 milioni di euro valida solo per l'estero.