Calcioscommesse: "Buffonscommetteva per 1,5 mln"Ma il portiere non è indagato

Gli investigatori: assegni per 1,5 milioni di euro a favore di una tabaccheria di Parma dove si può scommettere sullo sport. Disciplinare: altri 2 anni a Doni, -2 punti all'Atalanta

Il capitano della Nazionale, Gigi Buffon avrebbe effettuato scommesse vietate per oltre un milione e mezzo di euro. È quanto viene ipotizzato da un’informativa della Guardia di Finanza di Torino, allegata agli atti dell’inchiesta di Cremona, scaturita da una segnalazione di operazioni sospette.

Gli investigatori della Guardia di Finanza hanno segnalato ingenti movimenti di denaro effettuati da Buffon che si ipotizza possano essere serviti a giocate sportive, attività proibita per ogni tesserato della Federcalcio.

Secondo quanto riportato dal Corriere, "la Finanza avrebbe verificato l’emissione da parte del calciatore di assegni, per importi tra i 50mila e i 200mila euro, destinati al titolare di una tabaccheria di Parma abilitata alle scommesse calcistiche. La somma complessiva movimentata è di un milione e 580mila euro".

Nel rapporto della Finanza viene specificato che gli avvocati el portiere azzurro hanno giustificato questi spostamenti di soldi come "trasferimenti di denaro volti a tutelare il patrimonio personale di Buffon".

Negli atti dell'inchiesta, inoltre, emergerebbe anche un tentativo di estorsione del giocatore del Genoa Giuseppe Sculli e del suo amico pregiudicato bosniaco Safet Altic nei confronti dell'ex nazionale Luca Toni. Il legale del giocatore sostiene però che Toni non ne sa nulla e non è coinvolto in nessun modo nella vicenda.

È iniziato intanto il processo sportivo sulla vicenda. La Commissione disciplinare è stata chiamata a valutare ben 83 posizioni di altrettanti tesserati. Stralciati i casi di Marco Turati, Paolo Acerbis, Alessandro Pellicori, Cristian Bertani e Joelson, in carcere per l'inchiesta Last Bet condotta dalla procura di Cremona. Si "salva" il Rimini: il calciatore Daniele Vantaggiato ha infatti giocato nella società prima che fallisse e venisse rifondata.

C'è stata però una corsa al patteggiamento: ben 7 società e 16 tesserati hanno scelto questa strada. Tra questi anche l'Atalanta, fin dall'inizio al centro delle indagini, che se la cava così con una penalizzazione di 2 punti da scontare nel prossimo campionato e 25 mila euro di ammenda. Non va così bene a Cristiano Doni, che si è visto aggiungere due anni ai tre anni e mezzo di stop a cui era stato condannato la scorsa estate. Filippo Carrobbio e Carlo Gervasoni, i "pentiti" che hanno consentito di andare avanti nelle indagini, si sono visti comminare un anno e 8 mesi di squalifica.

Commenti
Ritratto di libeccio

libeccio

Gio, 31/05/2012 - 17:51

"trasferimenti di denaro volti a tutelare il patrimonio personale di Buffon".?????? Ma cosa significa?Insomma ha fatto dei trasferimenti di denaro tramite un tabaccaio?Volte a tutelare il patrimonio personale....boh!Ma chi crede di prendere in giro?è palese a questo punto che ha scommesso,non avrà scommesso sulla sua sq almeno lo spero.Ma in altre partite sicuramente.Dunque se è stato assodato questo...si ritiri Buffon.è vietato scommettere agli sportivi.E lo sai!!

Ruy Diaz

Gio, 31/05/2012 - 18:04

Ecco che hanno pizzicato un altro furbetto di santone del quartierino....quello che predicava onestà da tutte le schedine.

cesar

Gio, 31/05/2012 - 18:06

premetto che non conosco Buffon e tantomeno aspiro a essere il suo avvocato....ma la libertà in questo paese è sempre più un utopia........è legale scommettere nelle ricevitorie pubbliche..è un dato di fatto............se questa attività è proibita per ogni tesserato della Federcalcio...pagherà l'ammenda dovuta....ma da questo a essere un reato ce ne passa.........voi finti moralisti...pure invidiosi ....che strumentalizzate la faccenda ai vari livelli...siete come lo sterco ossia da togliere con il bastone........

maurizio50

Gio, 31/05/2012 - 18:11

La notizia è inquietante ma non inattesa: è notorio che i principali scommettitori sul calcio provengono da quel mondo, con l'utilizzo di interposte persone. Ecco perchè poi certi risultati sono sorprendenti!!! Il calcio italiano è marcio a partire dai vertici!!!

simbruino3

Gio, 31/05/2012 - 18:10

la tutela del patrimonio personale forse spiega qualche papera di Buffon che prima di questa notizia non poteva essere spiegata--il veleno e´dappertutto,comincio a dare qualche minimo credito a Monti se ha detto di chiudere il calcio in pausa di di riflessione per almeno due anni e nel frattempo mandare tutte queste signorine viziate a lavorare nei cantieri e nelle fabbriche per fargli vedere che cosa e´la vita reale,visto che loro non si accontentano della vita privilegiata che conducono---

Ruy Diaz

Gio, 31/05/2012 - 18:11

Tanto va la gatta al lardo, che ci perde la schedina.

gianni marchetti

Gio, 31/05/2012 - 18:24

E pensare che Voi avevate fatto di Buffon un paladino anti-pm. Perchè Vi schierate sempre d'impulso dalla parte di persone che poi diventano indifendibili? Perchè ce l'avete tanto con chi cerca di scoprire le tante magagne di questo nostro paese che oramai è alla frutta? Cosa volete dimostrare? Francamente non l'ho capito.

Gianna Lorella

Gio, 31/05/2012 - 18:18

Certo che non hanno perso tempo questi p.di m. a vendicarsi.

ataulfo63

Gio, 31/05/2012 - 18:27

Dunque dei suoi soldi il Buffon ne fà quel che vuole,ma se è vietato ai tesserati di scommettere,va squalificato e basta.

storming

Gio, 31/05/2012 - 18:23

Il verginello che ha fatto segnare il lecce a 2 minuti dalla fine quando le quote live dei siti di scommesse (lecite) davano il pareggio del lecce a 10 ???? Ma lui non c'entra niente, così come il frignone del suo allenatore..........

sale.nero

Gio, 31/05/2012 - 18:24

Gigi, ohh Gigi, ma a chi la racconti? Quel gol al 90° col Foggia? Su, coraggio dicci qualcosa di vero.

AnnoUno

Gio, 31/05/2012 - 18:29

Tutelare il patrimonio? Ma si trattava di una tabaccheria o di una banca? E che significa tutelare il patrimonio? Da cosa? Da chi? Cosa faceva il tabaccaio-banchiere, portava i soldi in Svizzera tramite spalloni? Va bene, direi che questo è un altro da lasciare a casa.

rocco72

Gio, 31/05/2012 - 18:32

juve lecce 1 a 1 con papera colossale di gigi ho detto tutto

alessandro20579

Gio, 31/05/2012 - 18:34

occhio a toccare i magistrati che quelli si vendicano subito. il problema che non devono provare che sei colpevole, quando ti mettono in mezzo, devi provare tu di essere innocente! una vergogna assoluta, tipica del nostro paese.

nonmi2011

Gio, 31/05/2012 - 18:39

E adesso mi metto qui, buono buono, in attesa dei post dei bananas PDL che ieri, su queste stesse pagnine, difendevano il minus habens da nazionale che attaccava i giudici. Certo che trasferire i soldi ad un tabaccaio per tutelare il patrimonio personale del poveretto, è una cosa che neanche quel famoso avvocato difensore dell'indifendibile “utilizzatore finale” avrebbe avuto il coraggio di mettere a verbale. Ma, ovviamente, qualche bananas che lo difende, il milionario con tabaccaio annesso, lo trova di sicuro. Altrimenti che bananas sarebbero?

MMARTILA

Gio, 31/05/2012 - 18:38

Da Moggi a Conte sino a Buffon...deve essere l'aria che si respira a Torino a far andare in pappa il cervello. A parte la battuta.. non mi meraviglio: che fosse moralmente disonesto lo aveva già dimostrato. Ahhh, carrarino malandrino!

Ritratto di pulicit

pulicit

Gio, 31/05/2012 - 18:47

Con l'ingaggio che ha poverino deve arrotondare. Regards

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Gio, 31/05/2012 - 18:44

#8 Gianna Lorella Invece di condannare i "delinquenti", critichiamo chi ci vuole liberare dalla loro schifosa presenza? Ma va la.......

macemax

Gio, 31/05/2012 - 18:47

Io questa genete non la capisco, più soldi hanno e più ne vogliono!!!!!!!!!

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Gio, 31/05/2012 - 18:54

#3 cesar E' grazie a questi ragionamenti, che l' Italia resterà, come dice Lei nello "sterco", non difendiamo chi ci ridicolizza nel mondo!

sale.nero

Gio, 31/05/2012 - 18:49

# 11 errata corrige - Scusa Gigi, nella foga ho scritto Foggia e non Lecce. Ma penso che tu ricordi bene chi ti ha segnato al 90° a due giornate dalla fine del campionato.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Gio, 31/05/2012 - 19:12

#7 gianni marchetti (263) - lettore il 31.05.12 alle ore 18:24 scrive: " …... Perchè Vi schierate sempre d'impulso dalla parte di persone che poi diventano indifendibili? Cosa volete dimostrare? Francamente non l'ho capito." Egregio Signore, lei ha molta confusione in testa, ed è per ciò che: " francamente non ha capito". Buffon ha accusato certi togati di rendere pubblici i risultati d’interrogatori (e non solo), "dieci minuti dopo che sono stati fatti". Se non dieci minuti, un giorno fa lo stesso, questo dovrebbe essere segreto istruttorio, divulgarne i contenuti è vietato dalla legge, e questi signori non sono calciatori ma magistrati con i quali, gonzi come lei “…Vi schierate sempre d'impulso dalla parte di persone (Magistrati) che poi diventano indifendibili) Se poi Buffon ha fatto scommesse o truccato partite, è un altro paio di maniche, e se si avranno le prove lo condanneranno. Rimane il problema che, certi togati, agiscono fuori dalla legge e non vengono mai condannati, e anzi, osannati dai gonzi con il cervello balbettante. Chissà se mai capirà.

gibuizza

Gio, 31/05/2012 - 19:12

Guarda il caso! Buffon critica la magistratura spettacolo ed ecco che appare una informativa su scommesse di Buffon. Se Buffon viene mandato a casa dalla nazionale spero che tutti i calciatori tornino a casa.

migrante

Gio, 31/05/2012 - 19:14

gia`il fatto che sarebbero state fatte delle operazioni illecite usando degli assegni "firmati" puzza lontano un miglio, poi si puo`passare alla "logica"...se queste scommesse sono avvenute per il campionato appena finito dobbiamo considerare che la juventus non ha mai perso, quindi se qualcosa e`avventuto e`avvenuto per gare finite in parita` ( non poteva certo falsare il risultato verso la vittoria !!!)...in occasione dei pareggi della juventus si sono verificate vincite milionarie in quella recivitoria ?...no ?...e allora di che parliamo ?!!!

fabriziokk

Gio, 31/05/2012 - 19:15

Ma di che cosa ci si scandalizza?! Fino a quando nel calcio circoleranno ingenti somme di denaro il lato nobile e sportivo di questo sport rimarrà solo letteratura da leggere sui libri..io proporrei stipendi mensili non oltre i 2000/3000 Euro che di per sè sarebbero signori stipendi..è/sarebbe l'unico metodo per riportare a galla certi valori...è questo vale pure per la plitica!

pintoi69

Gio, 31/05/2012 - 19:17

#3 cesar : certo lei è proprio una personcina da studiare ... un calciatore che puo' decidere il risultato di una partita, scommette sul risultato di tale partita ... eventualmente vince "illegalmente" dei soldi ... se tutto questo fosse vero ... LEI DICE CHE NOI SIAMO FINTI MORALISTI E INVIDIOSI ... sterco etc etc ... Ma si faccia vedere da un medico ...

enzo1944

Gio, 31/05/2012 - 19:28

Buffon crede di essere un furbacchione................e,purtroppo,non si rende conto che è lo zimbello (ridicolo) di mezza Italia!.....ma chi crede di infinocchiare con le sue uscite(a comando),suggerite dalla juventus del suo presidente??!!......altro che galantuomo e al di sopra di ogni sospetto!.....mi sembra solo vittima dei suoi soldi,che butta via,mal insegnando alla gente ed a i giovani il corretto comportamento!......altro che esempio per la gioventù!!!!!.............

marcosss

Gio, 31/05/2012 - 19:32

Eccolo ancora il buffone che ieri si scandalizza e attaccata la magistratura,peccato che siamo in Italia dove in galera ci vanno solo i poveri cristi, perché gente di questa risma dovrebbero metterli dentro e buttare via la chiave VERGOGNA!!!

Ritratto di fluciano

fluciano

Gio, 31/05/2012 - 19:29

E adesso cosa ci racconti Gigetto? Vuoi vedere che c'erano buone ragioni per togliere due scuddetti alla vecchia? Vuoi vedere che il buon Conte dovrà pure lui dare spiegazioni? Vuoi vedere che la partita Juve-Lecce era fra quelle giocate dal buffon..(e)? Aspettiamo gli sviluppi che si ride (noi) mentre a piangere saranno i bianconeri juventini. Intanto il portierone, anzi il ....... lo mandiamo in pensione.

auvido

Gio, 31/05/2012 - 19:31

leggete questa: PARMA, 6 FEBBRAIO 2001 - Il portiere del Parma Gigi Buffon ha patteggiato davanti al Gip una pena pecuniaria di 6 milioni 350 mila lire per le presunte irregolarità legate al conseguimento del diploma di ragioniere nell' anno scolastico 96-97. La notizia è riportata dalla 'Gazzetta di Parma'. Il giocatore era stato indagato per falso in atto pubblico dopo la denuncia dell' istituto 'Antonio Manieri' di Roma, che aveva affermato di non aver mai rilasciato il diploma a Buffon. La scoperta era avvenuta quando l' Università di Parma (alla quale il portiere voleva iscriversi, alla facoltà di giurisprudenza) aveva chiesto alla scuola privata di Roma la conferma del rilascio del diploma. «Io ho sbagliato - aveva detto su questa vicenda Buffon l' 1 dicembre, nella conferenza stampa indetta dopo sei mesi di silenzio stampa - perchè sicuramente non mi sono comportato in maniera corretta». E' fuori di testa, guardate gli occhi spiritati, e la partita col Lecce? mah il lupo ...

Malu_1

Gio, 31/05/2012 - 19:30

Ormai in Italia tra politici (destra e sx) calciatori, banchieri etc... di onesti proprio c'e' ne sono rimasti pochi...che schiffo di Paese ormai.....

auvido

Gio, 31/05/2012 - 19:37

Lo scandalo è che a questi signorini nessuno con le palle affibia una squalifica di 10 anni . in Inghilterra l tempo dei disordini, sospesero l apartecipazione alle coppe europee x 5 anni. IN ITALIA NON SI E' CAPACI DI FARE PULIZIA UNA VOLTA X TUTTE . SIAMO LA VERGOGNA DEL MONDO INTERO.

leo.nar.do

Gio, 31/05/2012 - 19:36

Puntate a un milione e mezzo di euro ?... Solo una grande vergogna ... E c'è gente che non può permettersi il pane quotidiano ... E al di à che si sia commesso reato o no, se accertato un fatto del genere, per un minimo di moralità la Federazione dovrebbe impedire a certa gente [chiunque essa sia] di indossare la maglia azzurra ...

Musicka

Gio, 31/05/2012 - 19:40

Quello che mi rattrista e' che come in politica un sacco di imbecilli si straccera le vesti e sara' pronta a battersi perche' sono tutti ladri tranne i miei. Quando caz.o aprirete gli occhi?? Imbecilli!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

roliboni258

Gio, 31/05/2012 - 19:50

a Torino ci parecchi malandrini

Porrzuz1492

Gio, 31/05/2012 - 19:48

Buffon ha il torto di scoprirlo quando é toccato a colleghi, che Ingroia voglia sanzionare Buffon e non chi rivela notizie segrete detto da un magistrato é demenziale.

Pirandella

Gio, 31/05/2012 - 19:52

c´é sempre qualcosa da imparare, per tutelare il patrimonio basta rivolgersi in tabaccheria! Certo che potevano dircelo prima gli italiani avrebbero evitato di farsi rapinare dalle banche: a saperlo!!! Una cosa é certa tutta questa vicenda anche se le somme fossero di 100 euro é semplicemente pietosa perché coinvolge giovani che a differenza dei loro coetanei che muoino sotto il capannone per 1000 euro al mese guadagnano milioni di euro e non si sentono ancora appagati é una cosa DISGUSTOSA e non condivido il termine "sfigatelli" perché il termine piú appropriato é deliquentelli in ogni senso io li manderei tutti nelle tendopoli dei terremotati con 35 gradi e con i soldi che ricevono dalle societá e con quelli con cui dovranno risarcire i dannni morali e materiali manderei i terremotati negli hotel a 5 stelle !!!

scipione

Gio, 31/05/2012 - 20:00

Che Buffon fosse una " PERSONA PER BENE " si e' constatato in occasione del gol di Muntari, e' sicuramente DEGNO di essere il CAPITANO della Nazionale di calcio,un fulgido esempio di onesta' .MOGGI,CONTE,BUFFON : LO STILE IUVE.

COSIMODEBARI

Gio, 31/05/2012 - 20:01

Avete scritto "Nel rapporto della Finanza viene specificato che gli avvocati el portiere azzurro hanno giustificato questi spostamenti di soldi come "trasferimenti di denaro volti a tutelare il patrimonio personale di Buffon". Quindi viene da pensare che possono pure non essere puntate su scommesse, perchè presso qualche tabaccaio/ricevitoria scommesse, ci sta pure il tranfer money, quindi lo spostamento di capitali all'estero.

precisino54

Gio, 31/05/2012 - 20:04

Sono milanista. Ho apprezzato il portiere della nazionale e della juve, ma quanto ha dichiarato sul gol di Muntari lo ha cancellato dai campioni dello sport, non xké le sue dichiarazioni deludevano le aspettative del milanista, ma xkè deludevano le aspettative di ki ama lo SPORT. Non mi interessa se Gigi abbia scommesso, ma le argomentazioni dei suoi avvocati lasciano basiti e, nella sostanza, sembrano confermare le ipotesi fatte. A #3 cesar ricordo ke una attività proibita è molto simile ad un reato, se non è la stessa cosa: trattasi di illecito. Unica sanzione prevista x gli sportivi, la squalifica + o – lunga. X #14 alessandro20579 , sono uno che trova sempre da ridire sull’operato dei pm, ma mi vuoi far capire tu le giustificazioni addotte “trasferimenti ..... volti a tutelare il patrimonio ... di Buffon", direi “peggio la toppa del buco”. Dal confronto delle posizioni si può capire meglio. Qsta volta non darei addosso ai pm, se non x la sceneggiata fatta a Coverciano!

Boxster65

Gio, 31/05/2012 - 20:05

Ahi ahi ahi, mi sa che gli ultimi li ha scommessi il giorno di Juve Lecce. Con gli ultimi avvenimenti la Juve la vedo sempre più lanciata verso la radiazione, con buona pace di sopraciglione Agnelli. Game Over. Bye bye!

precisino54

Gio, 31/05/2012 - 20:12

Sono milanista. Ho apprezzato il portiere della nazionale e della juve, ma quanto ha dichiarato sul gol di Muntari lo ha cancellato dai campioni dello sport, non xké le sue dichiarazioni deludevano le aspettative del milanista, ma xkè deludevano le aspettative di ki ama lo SPORT. Non mi interessa se Gigi abbia scommesso, ma le argomentazioni dei suoi avvocati lasciano basiti e, nella sostanza, sembrano confermare le ipotesi fatte. A #3 cesar ricordo ke una attività proibita è molto simile ad un reato, se non è la stessa cosa: trattasi di illecito. Unica sanzione prevista x gli sportivi, la squalifica + o – lunga. X #14 alessandro20579 , sono uno che trova sempre da ridire sull’operato dei pm, ma mi vuoi far capire tu le giustificazioni addotte “trasferimenti ..... volti a tutelare il patrimonio ... di Buffon", direi “peggio la toppa del buco”. Dal confronto delle posizioni si può capire meglio. Qsta volta non darei addosso ai pm, se non x la sceneggiata fatta a Coverciano!

gibuizza

Gio, 31/05/2012 - 20:13

Perché "puntate da 1,5 milioni di euro"? Chi l'ha detto? l'unica certezza è che ci sono assegni bancari da un conto di Buffon ad un signore di Parma titolare di una tabaccheria con possibilità di giocate. E se quel signore facesse anche il promotore finanziario? Se quel signore avesse acquistato beni mobili o immobili per conto di Buffon? Dove è il reato? Anche se avesse puntato non ci sarebbe reato ma per ora non c'è alcuna prova. Basta illazioni o teorie immaginarie.

marco1927

Gio, 31/05/2012 - 20:30

se non è chiaro a molti cosa succede in italia forse sarebbe utile guardare il film Matrix. l'informativa nelle mani della guardia di finanza lo è da circa un anno ma guarda caso solo oggi viene fuori...che tempistica????? Buffon ha osato sfidare uno dei tanti MR Smiths del film e il suddetto lo attacca con questa bella notizia data ai giornali far scatenare l'inferno. in italia da guardia di finanza a polizia,uffici delle entrate,equitalia ecc ecc siamo sicuri di poter esercitare il nostro diritto a vivere liberi? a me non sembra ma se voi avete così tanta voglia di distruggere i poche personaggi che riescono ancora coraggiosamente ad esprimersi fate pure. grazie Buffon! sei un grande

killkoms

Gio, 31/05/2012 - 20:28

#15nonmi2011,un altro con la banana in bocca!i magistrati devono assicurare la giustizia, non fare show!qualche anno fà,in un'isola delle pontine,scoppiò una grana relativa ai pontili di approdo mobili,considerati abusivi!i fatti erano già noti,ma il ma i togati se ne ricordarono in estate!

les paul

Gio, 31/05/2012 - 20:34

#12 AnnoUno - Ti spiego . lo sai le sigarette ogni quanto aumentano ?... nell'ultimo anno sono rincarate del 15% .... ora dimmi tu dove sarebbe piu' sicuro investire.....?..... tu vai dal tabaccaio, compri 200.000 euro di sigarette e le tieni in deposito. Poi vai dal benzinaio, compri 1.000.000 di benzina, li metti in tante tanichette, e li lasci la'. Dopo un anno vai a vedere che rendimenti ... altro che i derivati americani. Agnelli ha detto che è strano che la Gdi F stia indagando proprio ora su Buffon, e quindi ?.... sono esattamente le stesse parole che disse Moggi, nel 2006, appena scoppio' lo scandalo calciopoli. "Strano che l'indagine sia partita proprio ora, ma noi non abbiamo assolutamente niente da temere...." ipse dixit.

Ritratto di marystip

marystip

Gio, 31/05/2012 - 22:08

Arsenio Lupin era un ladro gentiluomo e godeva di una considerazione che faceva passare in secondo piano il suo mestiere di rapinatore; quando un calciatore, o un allenatore, indossa una casacca bianco - nera (non a strisce orizzontali) e fa parte di un club blasonato dove tutti parlano con la erre moscia è scortese fare supposizioni maliziose e pensare cose brutte. Dice Buffon: non si fanno processi sommari, senza prove e a mezzo stampa. Giusto; lo diceva anche Berlusconi, per cose più importanti, ma quello era solo il Presidente del Milan e, anche se ricopriva la carica di Presidente del Consiglio, non poteva mica paragonarsi ad un Agnelli! Gli agnelli, come si sa, sono candidi come la neve; insomma, sono puri per dogma.

Ranger

Gio, 31/05/2012 - 22:12

Buffon, vergognati!! Sei cosi' strapagato che ti permetti di scommettere 1,5 di euro. E chi ci assicura che non hai venduto partite anche tu? Monti ha ragione. Il campionato di calcio dovrebbe essere sospeso per alcuni anni, o fino a quando tanta gente disonesta, loschi figuri, presidenti incompetenti (Abete) e squadracce piene di ladroni non siano state eliminate e sbattute in galera.

Rico74

Gio, 31/05/2012 - 23:12

Ma guarda che tempismo, che coincidenza. Io mi sto sforzando veramente nel credere ancora nella giustizia, ma questa cosa mi fa veramente rabbrividire. Possibile che venga tutto fuori adesso che Buffon ha osato contraddire i PM? Questa non e´piu´giustizia, ma dittatura delle toghe. VERGOGNA!!!

auvido

Gio, 31/05/2012 - 23:42

E' vergognoso leggere certi commenti. chi dice che scommettere non è reato ma la legge dice ch eun tesserato non lo puo' fare. chi grida allo scandalo solo perchè è un tifoso. Signori siamo di fronte ad un ennesimo esempio di giudizi di parte per giustificare un possibile reato e ribadisco possibile. Gli Agnelli farebbero bene a tutelare i dipendenti FIAT invece di tutelare gente che guadagna milioni di euro!!! ci sono migliaia di persone in cassa, c'è un ambiente di dismissione totale dentro la loro azienda e si preoccupano di difendere Buffon??? Ho pubblicato oggi pomeriggio una notizia proveniente da Parma in cui il caro Gigi si compro' il diploma!!!! Anche il caro Albertini vicepresidente di Lega e carrierista assoluto farebbe bene a fare pulizia invece di dire ch esono stufi!! SONO STUFI LORO??? GUADAGNANO CIFRE ASSURDE , NON HANNO NESSSUN TIPO DI PROBLEMA E SONO STUFI??? O FORSE NON VOGLIONO CHE SI TOCCHI LA CASTA DEL CALCIO?? ANDATE A CASA TUTTI, SIAMO NOI AD ESSERE STUFI DI VOI

Pravda-99

Ven, 01/06/2012 - 01:01

Interessante vedere come alcuni dei soliti commentatori Talebani anti-giustizia, per una volta non si allineino con chi, pur di andare contro i giudici, difende immancabilmente gli indifendibili, siano essi Berlusconi, la sua cricca, i pedofili, gli stupratori, i mafiosi, i corrotti, gli evasori fiscali, gli omicidi, e cosi' via. Alcuni di questi Talebani, dicevo, per una volta vanno contro il "sospettato". Ovviamente, e tristemente, solo perche' milanisti o interisti.

alvara

Ven, 01/06/2012 - 00:58

e vai con la doppietta: buffon squalificato per scommesse vietate e conte per combine. vai rubentus!

Pravda-99

Ven, 01/06/2012 - 01:03

Complimenti al Numero 1 della Nazionale...Proprio alla vigilia degli Europei...Proprio ora che avevamo riprovato il sollievo di non essere piu' imbarazzati all'estero a causa del Numero 1 del Governo...

bolinatore

Ven, 01/06/2012 - 01:35

#43 gibuizza: non è reato penale, ma sportivo si. Ai giocatori professionisti, la Lega calcio fa divieto di scommettere sulle partite. Il motivo mi sembra ovvio.

#marcok@

Ven, 01/06/2012 - 01:49

Spero che non sia vero, altrimenti sarebbe veramente scandaloso visto i milioni avuti nella sua lunghissima carriera come i suoi colleghi viziati e privilegiati. L'ingordigia non ha purtroppo più limiti. Speriamo che faccia anche un pò di beneficenza.

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 01/06/2012 - 02:48

#7 gianni marchetti (263) 31.05.12 18:24 scrive: "E pensare che Voi avevate fatto di Buffon un paladino anti-pm … Francamente non l'ho capito" - - - Francamente è, o dovrebbe essere, molto facile da capire. Personalmente non ne faccio un paladino né, per ora, un criminale. Se ha infranto la legge, spero sia condannato col massimo della pena e soprattutto in tempi non biblici. Se invece sono certi magistrati ad aver sbagliato, per es. non osservando il segreto istruttorio e/o avendo intaccato la moralità di qualcuno, mi auguro che paghino con altrettanto se non più rigore e in tempi fulminei. As simple as that (come direbbe il prof. Monti).

giuseppe.galiano

Ven, 01/06/2012 - 06:48

E che vuol dire, vivendo in quell'ambiente può aver saputo ed approfittato. Cos'è un portiere o un pubblico ufficiale? Ma per favore...

piero

Ven, 01/06/2012 - 07:26

...e se da benpensanti ritenessimo che le somme pagate fossero a copertura dell'acquisto di immobili, come asserisce lo stesso Buffon?

MMARTILA

Ven, 01/06/2012 - 07:56

Ah, adesso ho compreso : chiedo scusa a Buffon, trattasi di spese lecite...si sa ... fumare costa molto!

cicero08

Ven, 01/06/2012 - 08:21

Che vergogna!!! Al di là dei frequenti sussurri sul vuzietto di Buffon oggi c'è la sanzione concordata col Grosseto a fare scandalo. Già nel 2006,nel più assoluto ed assordante silenzio di Palazzi & C., si erano dovuti inventare qualcosa di profondamente diverso sull'illecito sportivo mettendo da parte decenni di giurisprudenza univoca e costante sul punto. Ma tant'è: la vittima sacrificale c'era già e forse non era il caso di infierire sugli altri anche se meritavano anch'essi di sicuro la B. Oggi, con atto d'impulso dello stesso Palazzi, innovano, inopinatamente, in materia di esecuzione delle sanzioni premiando il Grosseto clamorosamente ed oggettivamente responsabile dei comportamenti di una pluralità di tesserati, con tanti saluti a quella certezza del diritto che dovrebbe stare alla base di ogni Ordinamento avanzato. Il tutto quando in assenza conclamata di illeciti si sancisce la radiazione di Giraudo, Moggi e Mazzini. Ma ci facciano il Piacere......ci facciano. Ed il CONI ???

generazioneprecaria

Mar, 05/06/2012 - 11:26

C’è chi di calcio (s)parla, chi scrive, c’è chi di calcio vive, c’è chi, grazie al calcio, sopravvive. Il calcio è tutto e contrario di tutto, posto che regala notorietà a gente miserrima, e dimentica uomini che hanno dato, più di quanto hanno preso.... http://generazioneprecaria.wordpress.com/2012/06/04/buffoneggiando/