Cannavaro chiama Nainggolan: il Guangzhou Evergrande vuole il belga

Nainggolan piace molto al Guangzhou Evergrande allenato da Cannavaro. I cinesi hanno alzato l'offerta da 40 a 50 milioni. Il belga avrebbe detto sì al trasferimento

La Roma è pronta a privarsi del suo centrocampista più forte, almeno sulla carta. Radja Nainggolan, infatti, dopo il rinnovo di contratto arrivato in estate, non si sta ripetendo sui livelli della scorsa stagione e il suo Capodanno a base di fumo, alcol e bestemmie non è affatto piaciuto alla società che l'ha multato di oltre 100.000 euro ma soprattutto l'ha escluso nella sfida di campionato contro l'Atalanta, poi persa per 2-1 dai giallorossi.

L'Inter ha mollato il giocatore, già in estate dopo il suo rinnovo, ma dalla Cina c'è il Guangzhou Evergrande di Fabio Cannavaro che non vede l'ora di mettere le mani su Nainggolan. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, infatti, il club cinese è protno ad offrire ai giallorossi la bellezza di 50 milioni di euro per un giocatore che il 4 maggio compirà 30 anni. Pallotta ha aperto alla cessione di un big per via del Fair Play Finanziario e questo potrebbe accelerare la trattativa per portare Nainggolan alla corte di Cannavaro.