Cassano fa 100 Genoa e Torino uno a testa

Pari e patta tra Genoa e Torino a Marassi. Dopo 50 secondi il folletto El Kaddouri centra il palo e al minuto 7 un gran tiro da 20 metri di Farnerud viene involontariamente deviato dal belga (3 gol nelle ultime due partite) alle spalle dell'incolpevole Perin. Poi è tutto un batti e ribatti con occasioni da una parte e dall'altra, il duo Cerci-Immobile a far impazzire la difesa rossoblu, un gran palo di Vrsaliko al 50' e l'infortunio del portiere granata Padelli sostituito dal giovane Gomis. Il pareggio arriva al 68' con una genialità del greco Fetfatzidis che manda a Biondini in gol.
Al Parma invece non basta una magia di Cassano che realizza il suo 100° gol in 14 anni di A. Il Bologna, orfano di Diamanti e in 10 per l'espulsione di Sorensen a inizio ripresa, strappa un prezioso pareggio al Tardini, grazie anche a Kone che aveva portato in vantaggio i rossoblu. Inutile l'assalto per tutto il secondo tempo della squadra di Donadoni che dichiara: «Cassano merita il mondiale».