Cena, playstation e whatsapp a Sportiello: le ultime ore di Astori prima della tragedia

Astori la sera prima della sua tragica scomparsa ha cenato regolarmente ed ha giocato alla playstation con Sportiello. Il capitano viola ha anche inviato l'ultimo messaggio whatsapp al suo compagno di squadra

Davide Astori, con la sua morte improvvisa e inaspettata, ha lasciato un vuoto tremendo in tutti gli amanti del calcio, dello sport e della vita. Eppure la sera prima della immane tragedia il capitano della Fiorentina aveva cenato regolarmente insieme a tutta la squadra e si era poi rilassato con il suo compagno di squadra Marco Sportiello, facendo anche qualche partita alla playstation prima di andare a dormire. Astori e Sportiello si sono lasciati verso le ore 23, con il primo che si è diretto nella propria camera per riposare bene in vista del match contro l'Udinese.

Il portiere ex Atalanta, però, poco dopo, alle ore 23:34, gli ha inviato un messaggio su whatsapp per avvertirlo: "Davide, hai dimenticato da me le scarpe". La risposta di Astori è stata questa: "Grazie, le scarpe non mi servono. Le prendo domattina prima di colazione". Purtroppo il 31enne non è mai passato nella stanza del compagno a ritirare le scarpe ed è stato trovato da un magazziniere steso sul fianco sotto le coperte nel suo letto. Nella stanza è stato rinvenuto tutto in ordine, con il solo cellulare sul letto: questo fa presupporre che sia andato a letto in maniera serena.

Commenti

Klotz1960

Mer, 07/03/2018 - 00:40

Consiglio a tutti un breve giretto nei reparti di ematologia e oncologia PEDRIATICA. Forse si accorgeranno del mondo in cui viviamo. Forse.