Champions, i bookmakers snobbano il Milan

La quota per la vittoria finale dei rossoneri è a 35: Bayern Monaco, Real Madrid e Barcellona le squadre favorite. Europa League, la vittoria della Juventus si gioca a 7,50

Il Milan sarà l'unica squadra a rappresentare la Serie A nella seconda fase della Champions League, ma per i rossoneri la strada è tutta in salita. In attesa dei sorteggi, Allegri e i suoi - riferisce Agipronews - sono bancati a 35,00 nelle scommesse sul vincente, lontanissimi dalle posizioni di vertice occupate da Bayern Monaco (3,30), Real Madrid (5,00) e Barcellona (5,75). Il trio di testa è seguito dal Chelsea a 13,00, poi da Manchester City e Psg, entrambi a 15,00. Atletico Madrid, Borussia Dortmund e Manchester United si piazzano a 17,00, davanti all'Arsenal (23,00). Dietro il Milan ci sono invece Bayer Leverkusen (150,00), Galatasaray (2,00), Schalke, Zenit (tutti e due a 250,00), e Olympiacos (350,00).
Più «agevole», secondo i bookmaker, il cammino della Juventus in Europa League: sulle lavagne inglesi la quota per la vittoria dei bianconeri è fissata a 7.50. Una quota che tiene anche conto di un dato di fatto assolutamente non trascurabile: la finale si disputerà allo Juventus Stadium.