Champions League, Barcellona e Liverpool staccano il pass per i quarti

Il Barcellona di Valverde batte 5-1 il Lione e si qualifica per i quarti di Champions League. Vince anche il Liverpool che piega 3-1 il Bayern, in Germania, e stacca il pass per il turno successivo

Il Barcellona di Ernesto Valverde, dopo lo scialbo 0-0 di Lione, vince la gara di ritorno al Camp Nou, per 5-1, grazie alla doppietta di Lionel Messi e ai gol di Philippe Coutinho, Gerard Piqué e Ousmane Dembélé. I blaugrana hanno ottenuto una vittoria preziosa e meritata, con un piccolo brivido per la rete del momentaneo 2-1 di Tousart realizzata al 58', e staccano così il pass per i quarti di finale di Champions League. I catalani, tra l'altro, sono l'unica squadra spagnola ad aver passato il turno dato che i campioni in carica del Real Madrid sono stati fatti fuori dall'Ajax, mentre l'Atletico Madrid è stato rimontato in maniera prepotente dalla Juventus di Massimiliano Allegri e Cristiano Ronaldo.

Nell'altro match di serata, invece, è il Liverpool a staccare il pass per il turno successivo avendo espugnato per 3-1 la casa del Bayern Monaco di Kovac. I ragazzi di Jurgen Klopp, dopo lo 0-0 maturato ad Anfield, sono passati in vantaggio grazie alle rete del solito Mané, su errore di Neuer, hanno poi subito un gol ma solo grazie all'autorete del difensore centrale Matip e l'hanno infine vinta grazie alla rete di van Dijk e a un altro gol di Mané, sempre più decisivo. I tedeschi ci hanno provato ma alla fine è stato il Liverpool a staccare il pass per i quarti e completa il clamoroso poker inglese dato che ai quarti, oltre ai Reds, ci saranno anche Manchester City, Manchester United e Tottenham che andranno ad unirsi ad Ajax, Porto, Juventus e appunto Barcellona.