Chiellini dubbioso sul futuro in Nazionale: "Smetto? Non lo so ancora"

Chiellini ha svelato le sue volontà azzurre: "Le scelte a caldo non si fanno mai. A freddo avevo pensato di smettere dopo il Mondiale per gestire al meglio le energie"

Gianluigi Buffon, Daniele De Rossi e Andrea Barzagli hanno definitivamente detto addio alla nazionale italiana. Giorgio Chiellini, invece, è stato vago circa il suo futuro in azzurro. Ecco le sue parole intervistato dal Corriere della Sera: "Le scelte a caldo non si fanno mai. A freddo avevo pensato di smettere dopo il Mondiale per gestire al meglio le energie. Valuterò con meno emozione di quella di adesso. A San Siro ho salutato i compagni, non sapendo se ci sarà altra occasione. Noi vecchi speriamo di aver lasciato qualcosa che li possa aiutare".

Chiellini ha poi parlato della cocente eliminazione dal Mondiale da parte di una delle nazionali più quotate e vincenti come l'Italia: "E' ancora fresca e non ci rendiamo ancora conto di quello che è successo. Forse lo realizzeremo al 100% solo a giugno. Sembra impossibile non essere al Mondiale. Abbiamo toccato il punto più basso, adesso è fondamentale rinascere. Il sistema va azzerato? È chiaro che ora sia partita un po' di caccia alle streghe, ma fare di tutta l'erba un fascio sarebbe un errore. Penso che il ricambio generazionale ci sia stato. L'Italia dovrà ripartire da Verratti, Immobile, Florenzi, Insigne: saranno il cuore pulsante nel 2020. Sarà dura comunque non vedere Nazionale e Juve senza Buffon"

Commenti

frabelli1

Ven, 17/11/2017 - 00:26

Aiaia! Non è che ora ci ripenserà ancora anche Buffon, no vero?!

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 17/11/2017 - 10:09

caro chiellini , ti sembrerà strano , ma la convocazione in nazionale non dipende da te(o forse voi della juventus avete facoltà di scelta?) a te spetta la decisione di ritirarti o meno non quella di giocare o meno in nazionale .

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 17/11/2017 - 10:18

poi chiellini dimentica , che i convocati di ancellotti dovranno avere non più di 25 anni per che i prossimi europei si faranno nel 2020 e i primi mondiali(dove possiamo partecipare) ci saranno nel 2022 ,speriamo almeno che ancellotti queste conti li sa fare .