Chievo e Parma rischiano di perdere la Serie A

La procura federale domani chiederà sanzioni pesanti contro i due club. Il Chievo è accusato di plusvalenze fittizie, il Parma di tentato illecito sportivo

Un clamoroso colpo di scena potrebbe sconvolgere la geografia del calcio italiano, con due squadre che rischiano di perdere la Serie A. Si tratta del Chievo e del Parma neopromosso. Il club veneto deve rispondere dell'accusa di plusvalenze fittizie (con i conseguenti bilanci truccati), gli emiliani invece sono chiamati a rispondere dell'accusa di tentato illecito sportivo. Come riporta il sito dell'Ansa la procura federale nazionale intende chiedere sanzioni pesanti per i due club: potrebbe trattarsi di punti di penalizzazione per la prossima stagione, oppure da applicare sulla stagione conclusa, con il conseguente rischio di far retrocedere il Chievo e non promuovere il Parma in A.

Commenti
Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 16/07/2018 - 14:37

entrambe in serie B così finalmente si può fare una serie A con 18 squadre.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Lun, 16/07/2018 - 18:42

SALARY CAP E LUXURY TAX diventino leggi del calcio, Federazioni e chilometriche nomenclature cedano alle leghe dei presidenti, quelli che mettono i soldi e solo se li mettono. Gli arbitri abbiano un albo tutto loro, siano disponibili alle chiamate dei contendenti e ben retribuiti.

audace

Lun, 16/07/2018 - 20:56

Forza Palermo …