Il Chievo sbaglia un rigore, il Genoa ringrazia: finisce 0-0

Finisce 0-0 allo stadio Bentegodi tra il Chievo di Maran e il Genoa di Juric. Birsa, nel primo tempo, ha fallito un calcio di rigore guadagnato da Meggiorini

Il Chievo Verona di Rolando Maran e il Genoa di Ivan Juric si sono divisi la posta in palio allo stadio Bentegodi: è finita 0-0 la sfida del monday night delle 19. Nel primo tempo uno scatenato Riccardo Meggiorini si conquista un calcio di rigore per fallo del difensore rossoblù Munoz. Sul dischetto si presenta l'ex Milan Birsa che sbaglia completamente il tiro calciando la palla oltre la traversa. Si va sullo 0-0 all'intervallo.

Nella ripresa le due squadre continuano ad affrontarsi a viso aperto con il Chievo Verona che sempre con Meggiorini prova ad andare in gol, mentre il Genoa risponde con il palo al 71' di Ninkovic. Non succede più niente di significativo fino al 94: con questo pareggio i clivensi si portano a quota 19 punti, mentre i rossoblù salgono a 20 ma con ancora una partita da recuperare, quella casalinga contro la Fiorentina interrotta nel mese di settembre per maltempo.