Chievo Verona, ufficiale: esonerato D'Anna. Al suo posto c'è Ventura

Gian Piero Ventura si appresta a tornare su una panchina dopo l'esperienza negativa con l'Italia. Il 70enne prenderà il posto di Lorenzo D'Anna, esonerato oggi dal Chievo Verona: mancano solo alcuni dettagli per l'ufficialità

Questa prima parte di stagione non è stata affatto fortunata per il Chievo Verona che ha dovuto subire due processi per le presunte plusvalenze fittizie. Il club veneto è stato punito con soli tre punti di penalità ma dopo otto giornate i clivensi si trovano ancora a meno uno in classifica e all'ultimo posto dato che hanno messo insieme due pareggi e sei sconfitte. Luca Campedelli, nella giornata di oggi, ha deciso si sollevare dall'incarico Lorenzo D'Anna con il Chievo che ha diramato un comunicato ufficiale: "Lorenzo D'Anna esonerato dall'incarico di allenatore della Prima Squadra. A D'Anna vanno i ringraziamenti per l'impegno e la serietà per il lavoro svolto sin dal primo giorno"

‼️ Comunicato ufficiale: Lorenzo #DAnna esonerato dall'incarico di allenatore della Prima Squadra. A D'Anna vanno i ringraziamenti per l'impegno e la serietà per il lavoro svolto sin dal primo giorno.

Il comunicato ufficiale https://t.co/b773s7EQSR pic.twitter.com/BZ4qFk03Hs

Il Chievo ha praticamente già scelto il suo sostituto che sarà Gian Piero Ventura: l'ex commissario tecnico dell'Italia verrà annunciato nelle prossime ore dato che manca solo la firma sul contratto per mettere nero su bianco l'accordo. Ventura tornerà dunque in panchina a distanza di 11 mesi dall'ultima volta, quel 13 novembre nefasto quando gli azzurri furono eliminati dalla Svezia nel playoff Mondiale. Il 70enne tornerà a guidare un club a distanza di oltre due anni, dato che nel 2016 lasciò la panchina del Torino dovrebbe firmare un contratto biennale fino al 30 giugno del 2020.

Commenti
Ritratto di 98NARE

98NARE

Mar, 09/10/2018 - 14:11

RIDICOLO