La Cina vuole il primo derby di Coppa Italia

La Cina vuole soffiarci il primo derby romano che assegnerà la Coppa Italia. Vista l'impasse sulla data e sull'orario della partita, con braccio di ferro tra Prefetto e sindaco di Roma da una parte, Rai e Lega calcio dall'altra, da un gruppo di imprenditori di Pechino è arrivata un'informale offerta ai due club e alla stessa Lega: portare al Nido d'Uccello la sfida, con la garanzia di raddoppiare gli introiti previsti. Nella capitale cinese un derby si è già giocato: l'Inter-Milan del 2011 che assegnò la Supercoppa ai rossoneri. La proposta per ora è stata declinata, difficile però pensare che la «prima» del derby romano in finale di Coppa Italia finisca all'estero o anche solo lontano dall'Olimpico. Il sindaco Alemanno, vista la concomitanza con le comunali il 26 maggio, insiste: «Opportuno anticipare data e ora della sfida». Mercoledì la decisione finale.