Clamoroso ribaltone all'Inter: tolta la fascia di capitano a Icardi. Out per il Rapid Vienna

Mauro Icardi non sarà più il capitano dell'Inter: il club nerazzurro ha comunicato questa incredibile decisione. Da ora in poi la fascia andrà sul braccio di Samir Handanovic. Maurito non convocato per il Rapid Vienna

Alla fine la rottura tra Wanda Nara-Mauro Icardi e l'Inter si è consumata: la società, infatti, ha deciso di togliere la fascia di capitano al bomber nerazzurro. Il club di Corso Vittorio Emanuele ha dato la notizia con un tweet scarno e inaspettato: "Il club comunica che il nuovo capitano della squadra è Samir Handanovic". Con queste fredde parole l'Inter ha liquidato il 25enne di Rosario che compirà 26 anni il prossimo 19 febbraio.

Icardi, evidentemente, paga le parole della moglie-agente Wanda Nara che era stata richiamata più volte all'ordine dall'Inter nelle figure di Piero Ausilio e Giuseppe Marotta. L'argentina aveva parlato di un Icardi poco tutelato dalla società e dai compagni di squadra e mentre l'amminstratore delegato smontava il caso, qualcosa in pentola stava bollendo. Questa notiizia ha spiazzato tutti nell'ambiente nerazzurro e non solo. Alle 18:30 ci sarà la conferenza stampa di Luciano Spalletti all'Allianz Stadion di Vienna dove domani l'Inter giocherà l'andata dei sedicesimi di finale di Europa League contro il Rapid: vedremo se il tecnico di Certaldo commenterà la clamorosa notizia. Intanto la società ha deciso anche di estrometterlo dalla lista dei convocati per la sfida di domani di Europa League

Vedremo che ripercussioni avrà questa decisione nella testa di Mauro Icardi dato che c'è ancora mezza stagione da disputare con l'Inter impegnata su due fronti: la conquista di un piazzamento in Champions League e l'Europa League. Chissà anche cosa ne penserà Wanda Nara che domenica sera sarà ospite degli studi di Tiki Taka e potrebbe o decidere di glissare sull'argomento, eventualità difficile, o di rincarare la dose.

Commenti
Ritratto di stenos

stenos

Mer, 13/02/2019 - 13:14

Era ora. E dopo vendano wanda e marito che hanno scassato gli zebedei.

Malacappa

Mer, 13/02/2019 - 14:07

Che dice Wanda

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 13/02/2019 - 14:10

Così smette di chiedere un rinnovo di contratto. Vada al Real o dove vuole che ci ha rotto.

mcm3

Mer, 13/02/2019 - 14:24

Sono sempre stato convinto che andava venduto, e' un forte cetravanti ma, un giocatore che non tocca piu' di 20 palle a partita, non fa la differenza, e' un problema, obbliga la squadra a giocare in 10 per 90 minuti, vendiamolo, risaniamo il bilancio e ricominciamo a vincere

COSIMODEBARI

Mer, 13/02/2019 - 15:32

Finalmente. Sono un tifoso dell'Inter da 60 anni, e mai l'Inter ha avuto un cercatore di soldi come Icardi. Ogni anno, praticamente una cosa stomachevole e pure distrattiva per tutto l'ambiente, a cominciare dalla rosa. Spero tanto che questa decisione sia pure un avviso a Spalletti, cioè di un benservito già partito. Neppure E'to, Milito e Snaider, conquistatori del triplete, tutti e tre messi assieme prendevano i soldoni che già prende costui. Non ha imparato nulla dall'umiltà di Ranocchia, che tanto è stato maltrattato da alcuni dirigenti, dai vari mister e da pseudo tifosi

COSIMODEBARI

Mer, 13/02/2019 - 15:35

Dopo il primo miracolo, Marotta subito Santo. Adesso aspettiamo il secondo il terzo ed il quarto miracolo. Ovvero il mister, colpevole di aver tagliato per inidoneità Zenilo, Perisic e Nainggolan.

bobots1

Mer, 13/02/2019 - 16:10

Bene così. Venderlo al miglior acquirente. Grande Ranocchia ! Chissà se fanno giocare lui contro il Rapid come centroavanti? Io proverei.. :-)

COSIMODEBARI

Mer, 13/02/2019 - 16:11

Correzione, no Zenilo, si Zaniolo

baio57

Mer, 13/02/2019 - 16:12

Marotta è un infiltrato (troll) juventino ,mandato a Milano per destabilizzare del tutto un ambiente già destabilizzato ,un po' quello che fanno l'omino giallognolo e qualche altro cocomeriotas sinistrato nel nostro forum..... STOASCHERZAAAAA.....sono d'accordo anch'io sulla presa di posizione.

maurizio-macold

Mer, 13/02/2019 - 16:27

Nonostante io sia un tifoso romanista nella mia infanzia la squadra che piu' seguivo in TV era l'Inter di Herrera. Ne ricordo perfino la formazione: Sarti, Burgnich, Facchetti, Bedin, Guarneri, Picchi, Jair, Mazzola, Peiro', Suarez, Corso. Era una squadra piena di campioni senza boria e quindi compatta come un blocco di granito. L'Inter di oggi e' piu'nota per le foto hard della moglie di Icardi che per altro, ed era ora che si prendesse questo provvedimento. Meglio tardi che mai.

Ritratto di diemme62

diemme62

Mer, 13/02/2019 - 16:56

Male hanno fatto a dargliela a suo tempo. In mancanza di un degno erede di "Pupi" (l'unico vero CAPITANO) dovevano darla ad una figura "neutrale" come il portiere. Ora se ne sono accorti. Meglio tardi che mai ...

maurizio-macold

Mer, 13/02/2019 - 17:20

Quando Icardi non sara' piu' un calciatore di fama la signora Wanda lo mollera' e lui dovra' pagargli alimenti e quant'altro. Il signor Icardi, a mio avviso, ha un futuro nero.

pier47

Mer, 13/02/2019 - 17:37

buonasera, mi ricorda il caso moggi.cannavaro-ginocchio,questo è da 7 giornate che non fa gol,anche i più facili!!!!Chi c'è dietro? Tra poco vedremo. saluti

Albius50

Mer, 13/02/2019 - 17:43

Ormai nessuno lo vorrà in altre squadre si è rovinato la reputazione, anzi poiché rimarrà all'Inter ormai x tanto tempo, l'unico consiglio che gli darei sarebbe di farsi ridurre l'ingaggio e se ritiene di essere un buon giocatore si metta di buzzo buono e dimentichi i consigli della moglie.

baio57

Mer, 13/02/2019 - 18:07

@ pier47 In effetti il gol sbagliato volutamente contro il Bologna ,ne è la dimostrazione.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 13/02/2019 - 18:09

DECISIONE CHE APPROVO, PURTROPPO ICARDI NON E' NE' UN LEADER E NEANCHE UN CAMPIONE, SPERO CHE LO VENDANO.

antonio54

Mer, 13/02/2019 - 18:45

A mio avviso non è un giocatore da grande squadra. L'Inter prima lo cede più ci guadagna… è ancora in tempo. Mi sembra come la storia di Balotelli. L'Inter ha bisogno di grandi giocatori per tornare ad essere veramente una grande squadra...

Ritratto di marystip

marystip

Mer, 13/02/2019 - 19:35

Era proprio ora, ci voleva un ex Juve per fare fuori un giullare telecomandato dalla moglie grande.....manager! Se non fosse per una dirigenza mediocre e fallimentare che caratterizza l'Inter il signorino era fuori già due anni fa.