Clamoroso Inter-Vucinic: la trattativa si riapre, ma senza più Guarin

Incredibile colpo di scena dopo gli sviluppi di ieri. Thohir aveva stoppato tutto, poi oggi ci ha ripensato

L'attaccante montenegrino della Juventus Mirko Vucinic

Nuovi, clamorosi, sviluppi della vicenda-Vucinic. Secondo quanto riporta Sky Sport, dopo le polemiche di ieri sullo scambio tra il montenegrino e l'attaccante dell'Inter Guarin, oggi il presidente nerazzurro Thohir e la sua controparte bianconera Andrea Agnelli si sarebbero sentiti per riaprire la trattativa sul passaggio dell'attaccante juventino a Milano. Il nuovo capitolo delle trattative, però, non includerebbe più lo scambio con Guarin, eventualità contro la quale si erano espressi con veemenza i tifosi nerazzurri. Oggi alle 18.30 l'amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta parlerà in un'attesissima conferenza stampa. Solo ieri era scoppiata una bufera tra le due società, a seguito dell'improvvisa decisione del presidente dell'Inter Thohir di bloccare l'affare dopo le proteste dei tifosi. Ora tutti attendono le comunicazioni ufficiali di Inter e Juventus. "Non esistono ancora elementi concreti in merito ad un’eventuale trasferimento di Vucinic all’Inter". Beppe Marotta, direttore generale della Juventus, si esprime così sull’ipotesi di una ripresa della trattativa con il club nerazzurro circolata nelle ultime ore. Tuttavia la dichiarazione di Marotta è stata caustica: "È la prima volta in più di trent’anni che assisto ad una situazione incresciosa come questa che si è creata e che ha portato a disagi assoluti. Questa conferenza si è resa necessaria nella tutela dell’immagine della Juventus e soprattutto per rispondere a questi ragazzi, dei professionisti che sono stati maltrattati, mi guardo bene dall’allestire un’ulteriore trattativa con loro, non dico si possa parlare di mancanza di affidabilità. Ma di mancanza di serietà, sì".

Commenti

pacche

Mer, 22/01/2014 - 20:16

Marotta fa il risentito, proprio lui, non ricorda quando si mise di mezzo per fregare Barbatov alla Fiorentina, giocatore già in viaggio per Firenze per fare le visite mediche? Gli consiglio una cura di fosforo per la memoria, magari prescritta dal prescritto dott.Agricola, quello del doping.

mastra.20

Mer, 22/01/2014 - 21:14

Come si fa a trattare con una società che dalla bocca del suo Presidente definì i scudetti dell'Inter di carta,dare Guarin alla Juve .è roba da incompetenti di calcio

mastra.20

Mer, 22/01/2014 - 21:16

Poi l'arroganza di Marotta e di Agnelli mi ricorda quella di Moggi e compagni di merenda

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mer, 22/01/2014 - 21:26

per ogni gobbo triste sboccia un fiore

biricc

Gio, 23/01/2014 - 09:07

Certo la Juve molti scudetti li ha rubati seriamente

Rico74

Gio, 23/01/2014 - 09:47

@ pacche Lei e´ molto male informato. Cita cose vagamente e di cui non ha nessuna idea. Solo chiacchiere da bar le sue. Inoltre le faccio presente che la Juve e´stata assolta sia per la questione dei presunti integratori (Dr.Agricola) sia per quanto riguarda Calciopoli, dove la giustizia ordinaria ha sancito che il campionato non era stato alterato.Se poi vi piace cercare scuse perche´arrivate sempre dietro accomodatevi pure, ma non cercate di far passare per vero cio´che non lo e´. @ mastra.20 Senza lo scandalo calciopoli orchestrato ad arte ed il cui processo si e´fatto sommariamente sui giornale invece che con prove in tribunale, non li avreste vinti.Percio´CARTONATI.Le ricordo inoltre che ancora oggi spuntano telefonate dei vari Facchetti & Co. che vi vedono molto piu´coinvolti di quanto lo fossero Moggi, Meani o chiunque altro.Quindi siete e resterete prescritti, ovvero salvati dalla prescrizione.Non dico che Moggi fosse un santo, ma i vostri dirigenti erano e sono ancora peggio.Se si facesse oggi il processo di calciopoli, con le prove attuali dovrebbero sbattervi in C. Detto questo non capisco perche´dovremmo dare un buon attaccante che ci ha fatto vincere 2 scudetti proprio a voi.Non si merita di finire cosi´in basso.Inoltre ricordo a tutti gli interisti che non e´stato Marotta a cercare l´Inter, bensi´l´inter ad intavolare una trattativa per il passaggio di Mirko in nerazurro. Io spero che l´affare non vada in porto, perche´l´inter ha dimostrato di essere una pulcinella del calcio.Una societa´seria non fa fare le visite mediche e firmare i contratti ai rispettivi giocatori per poi tirarsi indietro. Percio´se si deve vendere ai prescritti, almeno lo si faccia senza nessuno sconto.15 Milioni vale il giocatore e 15 devono pagare. @ mariosirio Sua madre scommetto che e´sempre incinta. @ biricc Tipico sfogo di chi non vince.Patetico.