La classifica dei 100 atleti più pagati nel 2017: il primo non è un calciatore

Forbes ha svelato la classifica con i cento atleti che hanno gudagnato di più nel 2017: Mayweather si mette alle spalle il calciatore del Barcellona Messi e Cristiano Ronaldo

I calciatori, si sa, sono tra i più pagati nel mondo dello sport. In cima alla classifica di chi ha guadagnato di più nel 2017, però, non c'è nessun giocatore di calcio. A comandare in vetta c'è il pugile inglese Floyd Mayweather, con la bellezza di 285 milioni di euro. Al secondo posto ecco un calciatore: la Pulce del Barcellona Lionel Messi che nel 2017 ha incassato una cifra importante come 111 milioni di euro derivanti da sponsor, 27, e stipendio 84. Sul gradino più basso del podio ecco Cristiano Ronaldo con 108 milioni di euro, 61 derivanti dallo stipendio più bonus e 47 dagli sponsor.

Quarto posto per l'altor pugile Conor McGregor con 99 milioni di euro, che chiude davanti al brasiliano del Psg Neymar, fermo a quota 90. Sesto posto per LeBron James con 85,5 milioni di euro, settimo Roger Federer, fuoriclasse del tennis, con 77,2 milioni di euro. Gli altri cinque calciatori presenti in classifica sono Gareth Bale del Real Madrid con 34 milioni, Paul Pogba del Manchester United con 29,5, Oscar ex Chelsea ed oggi in Cina con 27,4, Wayne Rooney dell'Everton con 27 milioni e Sergio Aguero del Manchester City con 23,5 milioni di euro.