Colpo di scena a Bari, spunta De Laurentiis

Il presidente del Napoli interessato a rifondare i biancorossi, in Puglia si ripropone il braccio di ferro con Lotito. Oggi scadono i termini per la presentazione delle proposte

Colpo di scena a Bari, adesso spunta la proposta di Aurelio De Laurentiis. Il presidente del Napoli sarebbe interessato a farsi carico della rinascita del calcio nel capoluogo pugliese e avrebbe già presentato la sua proposta al Comune.

Dopo Claudio Lotito, che ha ufficializzato qualche giorno fa il suo interesse, scende in campo il patron azzurro che, come riporta la Gazzetta dello Sport, vorrebbe creare un “asse” sportivo (e politico?) tra due delle più importanti piazze calcistiche del Sud Italia.

In Puglia, perciò, si potrebbe riproporre un nuovo round dello scontro tra due pesi massimi della dirigenza del calcio italiano. De Laurentiis, solo qualche giorno fa, aveva rivolto al “collega” critiche ferocissime sulle normative in tema di limitazione agli stranieri e sull’epocale sconfitta del calcio italiano che ha ciccato, per la prima volta in sessant’anni, la qualificazione mondiale. Dichiarazioni che rappresentano solo l’ultimo episodio del duello rusticano che va in scena ormai da mesi tra il presidente del Napoli e quello della Lazio.

Sullo sfondo, però, resta anche Urbano Cairo. Ma in posizione alquanto defilata rispetto a quella dei “concorrenti”. Anche perché il presidente del Torino non scenderebbe in campo in prima persona ma, al contrario, avrebbe assicurato l’appoggio suo e della società a una delle cordate locali in lizza. Sembra invece scemato l’interesse di Andrea Radrizzani, che ha rilevato il Leeds dall’ex patron del Cagliari e oggi del Brescia Massimo Cellino, uno dei primissimi nomi a trapelare già nelle fasi concitatissime che precedettero il fallimento della storica società biancorossa.

Oggi alle dodici, intanto, scadranno i termini per la presentazione delle proposte. E dalla ridda di voci, annunci, ipotesi e promesse, l’amministrazione comunale dovrà tirar fuori la “nuova” dirigenza del Bari che guiderà la squadra, ripartendo dalla serie D.

Commenti

Lupo_Nero

Mer, 01/08/2018 - 09:10

Presidente De Laurentiis, da tifoso del Napoli, penso che dopo aver portato un grande allenatore come Ancelotti, che potrebbe alzare il livello competitivo del Napoli, anziché aggiungere sostanza e struttura alla squadra, facendo del bene ai tifosi, Lei si va a comprare il Bari. Ora che sia anche un progetto intelligente e proiettato al domani, va bene, ma se dovesse andare non bene con il nostro Napoli quest'anno, si subirà tutte le dovute contestazioni del caso. Inoltre una buona parte dei tifosi del Bari, sono ostili alla nostra tifoseria. Buona serie D con i Pugliesi intanto vedremo come andrà questo asse.