Conte, sgarbo alla Juventus: il Chelsea si prende Batshuayi

Antonio Conte, prossimo allenatore del Chelsea, ha fatto uno sgambetto alla Juventus. I Blues infatti hanno definito l'acquisto di Batshuayi dal Marsiglia per 40 milioni di euro. Il belga era un grande obiettivo dei bianconeri

Antonio Conte, alla vigilia della sfida contro la Spagna, l’aveva dichiarato: “Non voglio tornare a casa”. I suoi ragazzi hanno recepito il messaggio e hanno sfoderato una prestazione super contro le Furie Rosse, ed ora sul cammino dell’Italia ci sarà la Germania di Loew che è una delle grandi favorite per la vittoria finale. Conte sogna lo sgambetto ai tedeschi ma nel frattempo ha giocato un brutto scherzo alla Juventus. Il leccese, al termine di Euro 2016, si legherà al Chelsea di Roman Abramovich che proprio oggi, secondo quanto riporta l’Equipe, ha concluso l’acquisto di un grande obiettivo dei bianconeri: Micky Batshuayi attaccante belga classe 93.

Batshuayi, attualmente, si trova in Francia dove sta disputando l’Europeo con il Belgio di Wilmots ed è anche andato in gol negli ottavi di finale contro l’Ungheria. Secondo quanto riporta il quotidiano francese l’ex Standard Liegi ha già svolto le visite mediche con il Chelsea e il club inglese verserà nelle casse del Marsiglia una cifra vicina ai 40 milioni di euro. Il giovane belga verrà pagato dai Blues più di Drogba, 37 milioni di euro nel 2004 e sottoscriverà un contratto quinquennale. Conte, dunque, ha fatto uno scherzetto alla Vecchia Signora e si è accaparrato uno degli attaccanti più promettenti sul panorama calcistico internazionale autore di 23 reti in 50 presenze nell’ultima stagione con la maglia del club francese.

Commenti

emigrante48

Mer, 29/06/2016 - 21:55

Batsunonsoche non é mai stato obbiettivo juventino, era uno dei tanti nomi che circolano sui giornali, perció caro scribacchino intertriste anche stavolta l´hai fatta fuori dal vaso!